19.3 C
Roma
Ottobre 7, 2022, venerdì

Ultime News

Arturo Diaconale, addio al giornalista portavoce della Lazio

- Advertisement -

Si è spento all’età di 75 anni il giornalista portavoce della Lazio dal 2016 Arturo Diaconale. Il grave problema di salute che lo affliggeva da tempo si era aggravato, come testimoniato da lui stesso qualche settimana fa tramite un post sui suoi canali sociali. In quell’occasione, aveva confermato il suo impegno al servizio del club compatibilmente alle sue condizioni di salute.

Il cordoglio della S.S. Lazio

Appresa la notizia, la Lazio è intervenuta immediatamente per esprimere il suo profondo cordoglio attraverso i suoi canali ufficiali.

“La S.S. Lazio, il suo Presidente, l’allenatore, i giocatori e tutto lo staff esprimono profondo cordoglio per la scomparsa del portavoce del club, Arturo Diaconale, e si uniscono al dolore della famiglia”

Dal 2016 Arturo Diaconale era il responsabile della comunicazione

Aveva ricoperto l’incarico di vicesegretario nazionale della Federazione Nazionale Stampa Italiana e di segretario dell’Associazione Stampa Romana. Dal 2016 inoltre, era diventato il responsabile della comunicazione della Lazio e portavoce del presidente biancoceleste Claudio Lotito.

Era molto legato alla terra natia, l’Abruzzo, come testimoniano gli altri incarichi ricoperti. Era stato infatti presidente fino al 2015 del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, oltre che presidente della fondazione Gran Sasso d’Italia

Maria Laura Scifo

Metropolitan Roma News

Metropolitan Calcio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -