18.9 C
Roma
Ottobre 19, 2021, martedì

Aggredita vicino la galleria Giovanni XXIII: l’ex la trascina per i capelli

- Advertisement -

Accosta la vettura e la trascina per i capelli fuori dall’auto: ecco quanto accaduto nei pressi della galleria Giovanni XXIII. Sul posto i carabinieri della Stazione di Monte Mario hanno bloccato l’aggressore e messo in salvo la donna che ha denunciato gli atti di violenza che subiva da diverso tempo

Si tratta di un 25enne del Perù: ha accostato l’auto vicino la galleria Giovanni XXIII e trascinato per i capelli la fidanzata

Minacciata e trascinata per i capelli dall’ex fidanzato: ecco quanto accaduto ieri sera nei pressi della Galleria Giovanni XXIII, nella zona nordoccidentale di Roma.

La dinamica

L’uomo, un 25enne del Perù, pare abbia avuto un diverbio con la fidanzata dovuto a motivi di gelosia scaturiti da non si sa quali cause. Ciò ha innescato in lui dell’ira che lo ha condotto ad accostare la propria automobile ai margini della carreggiata, scendere dalla stessa e aggredire fisicamente la donna (connazionale di 39 anni).

Secondo quanto riportato su RomaToday, i carabinieri della Stazione Roma Monte Mario sono giunti presso la Galleria Giovanni XXIII in seguito ad una segnalazione da ignoti. Lì hanno bloccato l’aggressore e soccorso la donna. Quest’ultima ha denunciato gli atti di violenza che da diverso tempo subiva da parte del fidanzato 25enne, tra i quali appostamenti e inseguimenti.

L’uomo è attualmente accusato di atti persecutori e condotto nel carcere di Regina Coeli.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -