28.6 C
Roma
Settembre 16, 2021, giovedì

Aggressione sul bus: arrestato 36enne NO Mask

- Advertisement -

Aggressione sul bus: ieri pomeriggio un 36enne nigeriano è stato fatto scendere da un bus partito da Palombara e diretto a Roma sulla via Nomentana. L’uomo ha bloccato il traffico, dopo aver aggredito l’autista del bus Cotral e aver danneggiato il mezzo. I Carabinieri lo hanno arrestato con diverse accuse.

Aggressione sul bus: 36enne nigeriano arrestato

Aggressione sul bus: nel pomeriggio di martedì 14 settembre un 36enne nigeriano sprovvisto di mascherina è salito sul bus partito da Palombara e diretto a Roma. Secondo le testimonianze, sarebbe stato invitato ad indossare la protezione o a scendere dal mezzo, ma la sua reazione è stata alquanto violenta. Dopo aver aggredito l’autista del mezzo Cotral, portato in ospedale con codice giallo, ha poi danneggiato il bus, rompendone un pannello. Sceso dal mezzo, ha poi deciso di sedersi davanti al bus, bloccando totalmente il traffico. Allertati i Carabinieri, che giunti sul posto hanno arrestato il 36enne No Mask. L’uomo dovrà rispondere ad accuse di interruzione di pubblico servizio, lesioni personali, danneggiamento e resistenza a incaricato di pubblico servizio. 

Seguiteci su

Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -