16.2 C
Roma
Aprile 17, 2021, sabato

Alla FUIS di Roma con “Giallo Dante”: ne parla il professor Vincenzo Salerno

- Advertisement -

Dante nello scenario moderno e contemporaneo tra musica, arte, fotografia, cinema e spettacolo: se ne parla alla FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), con illustri scrittori e docenti. L’obiettivo? Guardare alle opere di Dante Alighieri con una proiezione sull’attualità e sul futuro.

Giovedì 11 Marzo alla FUIS di Roma ci sarà il secondo incontro dedicato a Dante Alighieri: ne parlano Vincenzo Salerno e Giulio Leoni

Continuano gli incontri alla FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) di Roma. Giovedì 11, alle ore 17:30, presso la sede della Federazione in via Lungotevere dei Mellini,33 avrà luogo il secondo incontro a cura di Nicola Bottiglieri, con Vincenzo Salerno e Giulio Leoni.

Gli incontri sono dedicati agli aspetti della presenza di Dante Alighieri nello scenario letterario e culturale italiano e internazionale in onore dei 700 anni trascorsi dalla morte del poeta e scrittore.

“La cosa originale è il racconto delle opere di Dante associato alle “arti sorelle” nella cultura contemporanea: Dante e musica, Dante e cinema, Dante e fotografia, Dante e romanzo giallo. Tali incontri si pongono l’obiettivo di attualizzare la Divina commedia e la figura di Dante Alighieri e sono orgoglioso di poter raccontarlo alle nuove generazioni in un’accezione del tutto moderna che non intacchi la grande tradizione del poeta e scrittore.“- afferma Vincenzo Salerno, docente dell’Università degli Studi di Salerno e ospite dell’incontro di giovedì con la FUIS.

La programmazione:

  • GIOVEDI 11 MARZO Ore 17.30 – Vincenzo Salerno Università di Salerno, Giallo Dante: fra thriller e romanzo noir nell’opera di Giulio Leoni, Vincenzo Salerno dialoga con lo scrittore.
  • GIOVEDI 18 MARZO Ore 17.30 Nicola Fano, Università di Torino, Gasman, Albertazzi, Bene, Benigni: modi diversi di leggere Dante a teatro.
  • GIOVEDI 25 MARZO DANTEDI Ore 17.30 – Gli scrittori raccontano in che modo sono venuti a contatto la prima volta con l’opera del Sommo Poeta.
  • GIOVEDI 8 APRILE Ore 17.30 Francesca Guerrasio Università di Salerno, La partitura poetico-musicale della Divina Commedia nell’opera di Franz Listz e Salvatore Sciarrino
  • GIOVEDI 15 APRILE Ore 17.30 Nicola Bottiglieri Università di Cassino, Percorso dantesco nella città di Buenos Aires: monumenti, palazzi, libri e cimitero.
  • GIOVEDI 22 APRILE Ore 17.30 Ilaria Schiaffini Università di Roma La Sapienza, La Divina Commedia fotografata.
  • GIOVEDI 29 APRILE ORE 17.30 – Proiezione cortometraggio di Rossella Liguori sulla mostra tenuta a Palazzo Lanzara Sarno dal titolo INFERNO/INFERNI.

Serafina Di Lascio

Articoli Correlati

Il bando per il Distretto dell’Artigianato a Tor di Nona

E' stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione dei servizi di formazione, trasmissione dei saperi e di tutela dell’artigianato artistico...

Base di spaccio in una sala giochi a Roma: Polizia sigilla per 30 giorni

L'attività dovrà restare chiusa per 30 giorni con l'impossibilità di riapertura al pubblico. Dal controllo della sala giochi a Centocelle è...

Il nuovo volto dell’Area Sacra di Torre Argentina è a marchio Bvlgari

L'Area Sacra di Torre Argentina avrà presto un nuovo volto. Si conformerà al criterio di "accessibilità allargata". Questo grazie alla realizzazione...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il bando per il Distretto dell’Artigianato a Tor di Nona

E' stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione dei servizi di formazione, trasmissione dei saperi e di tutela dell’artigianato artistico...

Base di spaccio in una sala giochi a Roma: Polizia sigilla per 30 giorni

L'attività dovrà restare chiusa per 30 giorni con l'impossibilità di riapertura al pubblico. Dal controllo della sala giochi a Centocelle è...

Il nuovo volto dell’Area Sacra di Torre Argentina è a marchio Bvlgari

L'Area Sacra di Torre Argentina avrà presto un nuovo volto. Si conformerà al criterio di "accessibilità allargata". Questo grazie alla realizzazione...

Dieci miliardi in infrastrutture. Nel Lazio: “Sblocco di 57 opere”

Dal governo arrivano dieci miliardi per sbloccare quelle opere di infrastrutture rimaste bloccate a causa della mancanza di liquidità. Nel Lazio...
- Advertisement -