21.2 C
Roma
Maggio 9, 2021, domenica

Blitz a Roma Est: smantellata piazza di spaccio a Tor Bella Monaca

- Advertisement -

Un altro blitz a Roma Est, zona Tor Bella Monaca, ha portato a smantellare una piazza di spaccio. Diversi arresti e 35 persone indagate.

Blitz a Roma Est smantella una piazza di spaccio

Altro risveglio a suon di elicotteri per il quartiere di Tor Bella Monaca. A pochi giorni dall’intervento dei Carabinieri che ha portato all’arresto di 51 persone, un altro blitz, all’alba, è servito a smantellare un’altra piazza di spaccio.

I Carabinieri del comando provinciale di Roma hanno eseguito un’ ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P del tribunale di Roma. La disposizione ha portato all’arresto di 21 persone e la sottoposizione all’obbligo di presentazione alla P.G di altre 14.

L’indagine, portata avanti ancora una volta dal Nucleo Operativo di Frascati, stavolta ha portato alla destituzione della piazza di spaccio in via Camassei. Alle spalle vi era una vera e propria organizzazione criminale, con a capo una famiglia del posto.

La cosca, gerarchicamente ben organizzata, adottava sempre accorgimenti mirati, col fine di rimanere nascosta dalle attività investigative. Nonostante alcuni arresti e sequestri precedenti, il sodalizio mandava avanti il suo business. Le utenze telefoniche fittizie hanno aiutato ad allungare la vita dell’organizzazione.

Secondo gli inquirenti le cifre che guadagnate tramite lo spaccio, prettamente di cocaina, si aggiravano intorno ai 220.000 euro a settimana. I soldi venivano poi reinvestiti foraggiando avvocati e fornendo sostentamento ai familiari detenuti. Svolgevano una vera e propria funzione di “ammortizzatore sociale”.

La lode alle Forze dell’Ordine arriva anche dal prefetto Matteo Piantedosi, che ringrazia chi cerca di garantire la legalità sul territorio romano. Questo blitz arriva pochi giorni dopo un altro sempre dalle stesse parti.

Lorenzo Montemauri

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -