24.2 C
Roma
Maggio 8, 2021, sabato

Ama, ruba il carburante con le tessere dell’azienda: licenziato caposquadra

- Advertisement -

Utilizzava le carte carburante dell’azienda fuori dall’orario di servizio e per rifornire mezzi privati; licenziato in tronco un dipendente dell’Ama. L’uomo ricopriva il ruolo di caposquadra.

Le indagini su di lui sono iniziate la scorsa estate e hanno portato alla scoperta di una vera e propria condotta fraudolenta. Di conseguenza l’azienda, ritenutasi danneggiata, ha deciso di licenziarlo in tronco.

E’ la sindaca Virginia Raggi a dare la notizia del licenziamento, tramite un tweet.
Non è la prima volta che l’azienda viene truffata, infatti è il 23simo licenziamento di un dipendente da inizio gennaio.


Altri impiegati sono stati precedentemente sospesi, ma dato che in questo caso si tratta di un caposquadra, quindi con un ruolo importante, si è deciso per il licenziamento.
Nessuna tolleranza per le mele marce“, ha affermato la sindaca nel suo tweet.

Virginia Campolongo

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -