16 C
Roma
Aprile 17, 2021, sabato

Ama torna con l’iniziativa “Il tuo quartiere non è una discarica

- Advertisement -

Torna oggi domenica 21 febbraio l’appuntamento con la campagna “Il Tuo quartiere non è una discarica”, raccolta gratuita di rifiuti urbani ingombranti, elettrici ed elettronici organizzata da Ama con la collaborazione del Tgr Lazio.

Infatti proprio da domattina, dalle ore 8 alle ore 13, Ama insieme a Tgr Lazio allestirà per l’occasione 10 eco-stazioni mobili e garantirà l’apertura di 7 Centri di Raccolta fissi presenti nei municipi IIIVXXI e XIV dove i cittadini potranno consegnare i classici rifiuti ingombranti (tra cui mobili, sedie, letti, divani, scaffalature, materassi), le apparecchiature elettriche e elettroniche (i cosiddetti RAEE come computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori) e i materiali particolari (pile, oli esausti, contenitori con residui di vernici e solventi).

Ama e la raccolta rifiuti ingombranti: ecco come si svolgerà

In tutte le postazioni, con il supporto della Polizia Locale di Roma, saranno adottate le necessarie misure di sicurezza a tutela di utenti e lavoratori per l’emergenza da Covid-19 attraverso accessi scaglionati che consentiranno di regolare il flusso di veicoli e persone. Ama infatti invita i cittadini a recarsi sul posto entro le ore 12 e ricorda che il conferimento dei materiali nei cassoni dedicati dovrà essere effettuato dai cittadini, muniti di mascherina, mantenendo le distanze minime di sicurezza.

Tutti i materiali raccolti nel corso della mattinata verranno, come sempre, differenziati secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, ecc.) e avviati alle rispettive filiere di recupero.

Articoli Correlati

Il bando per il Distretto dell’Artigianato a Tor di Nona

E' stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione dei servizi di formazione, trasmissione dei saperi e di tutela dell’artigianato artistico...

Base di spaccio in una sala giochi a Roma: Polizia sigilla per 30 giorni

L'attività dovrà restare chiusa per 30 giorni con l'impossibilità di riapertura al pubblico. Dal controllo della sala giochi a Centocelle è...

Il nuovo volto dell’Area Sacra di Torre Argentina è a marchio Bvlgari

L'Area Sacra di Torre Argentina avrà presto un nuovo volto. Si conformerà al criterio di "accessibilità allargata". Questo grazie alla realizzazione...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il bando per il Distretto dell’Artigianato a Tor di Nona

E' stato pubblicato il bando per l’affidamento in concessione dei servizi di formazione, trasmissione dei saperi e di tutela dell’artigianato artistico...

Base di spaccio in una sala giochi a Roma: Polizia sigilla per 30 giorni

L'attività dovrà restare chiusa per 30 giorni con l'impossibilità di riapertura al pubblico. Dal controllo della sala giochi a Centocelle è...

Il nuovo volto dell’Area Sacra di Torre Argentina è a marchio Bvlgari

L'Area Sacra di Torre Argentina avrà presto un nuovo volto. Si conformerà al criterio di "accessibilità allargata". Questo grazie alla realizzazione...

Dieci miliardi in infrastrutture. Nel Lazio: “Sblocco di 57 opere”

Dal governo arrivano dieci miliardi per sbloccare quelle opere di infrastrutture rimaste bloccate a causa della mancanza di liquidità. Nel Lazio...
- Advertisement -