Andrea Pennacchi, ”Pojana e i suoi fratelli”: in scena sabato 9 settembre sul palco di Ostia Antica Festival

Ultima tappa della tournée estiva di Andrea Pennacchi che sabato 9 settembre porterà sul palco di Ostia Antica Festival lo spettacolo Pojana e i suoi fratelli versione teatrale dell’omonimo libro uscito nel 2020 (Edizioni People).

Pojana e i suoi fratelli, l’ultima tappa della tournée estiva di Andrea Pennacchi

Andrea Pennacchi Pojana

Andrea Pennacchi, autore e regista dello spettacolo, sarà accompagnato dalle musiche di Giorgio Gobbo e Gianluca Segato.

Nato da un adattamento ambientato in Veneto de “Le allegre comari di Windsor”, Franco Ford detto “Il Pojana” è la maschera più riuscita e potente di Andrea Pennacchi. Il personaggio noto ai telespettatori di “Propaganda Live”, è nato dalla necessità di raccontare alla nazione le storie del nordest che, fuori dai confini della neonata Padania, nessuno conosceva. È significativo e terribile che i veneti siano diventati, oggi, i cattivi: evasori, razzisti, ottusi. Di colpo.

Da provinciali buoni, gran lavoratori che per miseria migravano a Roma a fare le servette o i carabinieri (cliché di molti film in bianco e nero) ad avidi padroncini, così, di colpo, con l’ignoranza a fare da denominatore comune agli stereotipi. Un enigma, che si risolve in racconto che passa in rassegna maschere, più o meno goldoniane, specchio di una società intera. Ed eccolo qui, Franco Ford detto il Pojana, a raccontare storie con un po’ di verità e un po’ di falsità mescolate, per guardarsi allo specchio.

Altri progetti teatrali

Oltre all’allestimento di Pojana, Andrea Pennacchi è stato in tournée con altri due progetti teatrali: Una piccola Odissea e Shakespeare & Me – Ovvero come il bardo mi ha cambiato la vita. La tournée, iniziata nel mese di giugno, lo ha visto protagonista con ben 26 date, sui palcoscenici delle città e dei Festival teatrali più importanti d’Italia, registrando oltre 15 mila presenze di pubblico.

Andrea Pennacchi ha già in cantiere nuovi progetti di cinema e fiction, il nuovo spettacolo teatrale Arlecchino, in coproduzione con Teatro Stabile del Veneto e Gli Ipocriti per la regia di Marco Baliani, che debutterà a gennaio 2024. Al momento è disponibile su Sky la seconda stagione di Petra diretta da Mariasole Tognazzi, in cui Andrea interpreta il ruolo del vice ispettore Antonio Monte; mentre su Netflix è possibile vederlo nel ruolo del padre di Roberto Baggio nel film Il Divin codino. Sul grande schermoAndrea Pennacchi è il postino Primo, al fianco di Maya Sansa nel film di Luca Lucini Le mie ragazze di carta.

Photo Credits: Alessandro Pittarella

Pulsante per tornare all'inizio