Antonio Catricalà si è suicidato nella sua casa ai Parioli

Una bruttissima notizia scuote il mondo della politica e la città di Roma. L’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell’Antitrust, Antonio Catricalà, è stato trovato morto nella sua abitazione a Roma, nel quartiere Parioli. Come scrive Ansa, l’uomo, secondo quanto si apprende da fonti investigative, si sarebbe suicidato sparandosi un colpo di pistola. Sul posto è presente la Polizia e la Scientifica.

Seguici su Metropolitan Roma News

Pulsante per tornare all'inizio