10.8 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Ardea: durante una lite tra genitori, il figlio accoltella il padre per difendere la madre

- Advertisement -

Un 16enne, ad Ardea, è stato arrestato per tentato omicidio dopo aver accoltellato il padre al fianco. L’adulto è stato portato immediatamente all’ospedale, dove è stato operato e la milza gli è stata rimossa.

Il tutto è avvenuto la notte scorsa. Durante una lite tra i genitori il figlio, uno studente di 16 anni, ha afferrato un coltello da cucina per difendere la madre dall’aggressione del padre. Dopo averlo colpito due volte al fianco, l’uomo si è accasciato a terra. I soccorsi sono stati subito allertati ed il padre del ragazzo è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Riuniti di Anzio-Nettuno, dove gli è stata rimossa la milza.

Sulla scena sono accorsi anche i Carabinieri, che dopo un’indagine hanno ricostruito la dinamica dell’evento. Durante la lite il figlio, per difendere la madre, è stato spinto dal padre contro una porta di vetro, che è andata distrutta; dopodiché il giovane ha preso un coltello da cucina e ha inferto due colpi all’uomo.
Subito dopo la ricostruzione i Carabinieri hanno ascoltato la madre del ragazzo, la quale ha confermato la violenta situazione vissuta da tempo in casa.

Dopo aver ascoltato tutti, i Carabinieri hanno portato il 16enne al Centro di Prima Accoglienza di Roma, dove verrà interrogato per tentato omicidio.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -