Arrestato l’autore del duplice omicidio dei fratelli La Monaca

Si trova ora sotto custodia cautelare il principale sospettato per il duplice omicidio dei fratelli La Monaca, i cui corpi sono stati rinvenuti lo scorso 14 giugno.

L’omicidio dei fratelli La Monaca

Era ormai sera a Caltanissetta, quando, lo scorso 14 giugno, sono stati rinvenuti in Contrada Deliella i corpi ormai privi di vita di Filippo e Calogero La Monaca, rispettivamente di 74 e 76 anni. La scoperta aveva scosso profondamente la comunità soprattutto per le brutalità a cui era stato sottoposto il corpo di Filippo La Monaca, trovato quasi interamente carbonizzato accanto a un’autovettura, anch’essa combusta. Le ricerche sono iniziate immediatamente, ma solo pochi giorni fa le indagini sono giunte a un punto di svolta.

Arrestato l'autore del duplice omicidio dei fratelli La Monaca
Fonte: pixabay.com

Le indagini

Lo scorso sabato 26 settembre, i Carabinieri del Nucleo investigativo di Caltanissetta hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto il principale sospettato per l’omicidio dei fratelli La Monaca, provvedimento emesso dalla locale Procura della Repubblica. Il colpevole, secondo quanto emerso dalle indagini, sarebbe un ragazzo di soli 22 anni, incensurato. Il fermo è stato convertito ieri mattina in custodia cautelare; il giovane indagato si trova ora in carcere.

Non perderti le news del momento! Resta sempre aggiornato con Roma Metropolitan Magazine.