11.5 C
Roma
Ottobre 19, 2021, martedì

Arrestato il rapinatore di La Rustica: si cercano i complici

- Advertisement -

Secondo gli inquirenti, il rapinatore di La Rustica non avrebbe agito da solo. Arrestato quest’oggi a tra via Raffaele Costi e via Cesare Talloni, il 25enne del Gambia ha smesso di terrorizzare i residenti del quartiere con i suoi atti criminali relativi a furti e aggressioni

Terminano i furti da parte del 25enne arrestato quest’oggi dai militari della stazione di Tor Sapienza: il rapinatore di La Rustica si nascondeva in un palazzo abbandonato

Arrestato il rapinatore di La Rustica. Si tratta di un 25enne del Gambia che nelle ultime settimane aveva destato preoccupazione ai residenti del quartiere.

Il rapinatore è stato rintracciato all’interno di un palazzo abbandonato tra via Raffaele Costi e via Cesare Talloni. Secondo quanto riportato su RomaToday, nel suo nascondiglio vi era anche la borsa dell’ultima vittima derubana, una donna di 50 anni residente al civico 993 di viale Palmiro Togliatti.

Proprio da quest’ultima e, successivamente, da altre tre persone, l’uomo è stato riconosciuto. I carabinieri della Stazione di Tor Sapienza hanno così arrestato il rapinatore de La Rustica e sottoposto a fermo presso la casa circondariale di Regina Coeli.

Il rapinatore, però, pare sia stato accusato di quattro colpi effettuati eppure potrebbero essere di più. Per tali motivi continuano le indagini a suo carico e non si esclude la possibilità di complici, presumibilmente due giovani africani.

L’ansia e l’apprensione da parte dei residenti era ormai alle stelle. Un giovane africano, scambiato per il rapinatore di La Rustica è stato recentemente aggredito a bordo di un autobus, da parte di alcuni cittadini del quartiere.

Per fortuna, pare che le cose si siano un minimo placate e che i residenti possano respirare un po’ di pace.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -