11.4 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Artena, corruzione e abuso d’ufficio: arrestati sindaco e assessore

- Advertisement -

Colpo grosso per i carabinieri del Comando Provinciale della Capitale.
All’alba di questa mattina hanno arrestato: il sindaco Felicetto Angelini, l’assessore ai Lavori Pubblici e il responsabile dell’Ufficio Tecnico.

Tutti lavoravano e risiedevano ad Artena, a 50 chilometri a sud di Roma.
Da diverso tempo la Procura della Repubblica di Velletri indagava senza sosta.
Per tutti loro sono scattati gli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno trovato le prove per delitti quali la concussione ma anche la tentata concussione, plurimi abusi di ufficio, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e falsità ideologica.

Il sindaco è stato inoltre accusato di corruzione. Non solo, secondo i Carabinieri avrebbe richiesto il ritiro di contravvenzioni al Codice della Strada a determinati soggetti e avrebbe tentato una concussione per dei condoni edilizi urbani.

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -