11.4 C
Roma
Dicembre 3, 2022, sabato

Ultime News

Covid, al via i rimborsi degli abbonamenti Atac: ecco come fare

- Advertisement -

Il 30 settembre si è concluso il periodo utile per i richiedere il rimborso degli abbonamenti non utilizzati a causa del lockdown primaverile. Sono dunque partite le operazioni di rimborso da parte dell’azienda, che ad oggi ha ricevuto oltre 200mila domande da parte degli utenti.

Le procedure da seguire per il rimborso abbonamenti Atac

Per tutti i titolari di abbonamenti che ne hanno fatto richiesta, è previsto un prolungamento dell’abbonamento annuale o il rilascio di un voucher per l’acquisto di un altro abbonamento mensile. L’utente che ha effettuato entro il 30 settembre una richiesta di rimborso, deve innanzitutto attendere un’email di conferma da parte di Atac. Nel momento in cui i titolare di abbonamento Atac riceve l’autorizzazione via posta elettronica, può procedere al prolungamento dell’abbonamento concordato. E’ importante ricordare che questo prolungamento deve essere attivato prima che scada l’abbonamento, entro la fine dell’anno in caso di scadenza nel 2021. La procedura è piuttosto semplice, ed è illustrata in un video tutorial:

  • dopo aver ricevuto comunicazione email da parte di Atac, recarsi presso uno dei parcometri Pay & Go (presenti oltre 2100 sul territorio)
  • presso uno dei parcometri selezionare il numero 4 (ricarica card Atac)
  • posizionare la card nello spazio indicato
  • attendere l’emissione dello scontrino prima di ritirare la card
  • ritirare card e scontrino

Procedura per i titolari di abbonamenti elettronici scaduti

Per quanto riguarda invece i titolari di abbonamenti elettronici scaduti riceveranno, entro il 26 novembre, una comunicazione email da parte di Atac dopo la quale, recandosi presso uno degli esercizi commerciali della rete di vendita indiretta (tabaccai, edicole, bar, ecc.) oppure presso le Biglietterie Atac presenti nelle stazioni metro-ferroviarie, contestualmente al rinnovo dell’abbonamento riceveranno il prolungamento per i mesi concordati. La procedura dovrà essere effettuata entro il 31/12/2020.

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -