7.3 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Atleta scomparso a Roma: era atteso alla maratona

- Advertisement -

Nella camera d’albergo dell’atleta sono rimasti tutti i suoi vestiti, i bagagli e le chiavi dell’hotel.

Chi era l’atleta scomparso

Il nome dell’altleta è Belayneh Shimeles Solomon, un etiope di 26 anni. Era considerato uno dei runner più attesi alla maratona di Roma tenutasi lo scorso week end. È scomparso e dell’atleta non si hanno più notizie dalla scorsa serata di sabato. Avrebbe dovuto partecipare attivamente all’evento sportivo, ma al via non si è mai presentato. I compagni e gli organizzatori nonostante le ricerche sono riusciti a trovarlo e il giovane risulta tuttora introvabile. Il sabato pomeriggio aveva partecipato alla presentazione all’Eur e si era sottoposto al tampone, risultando negativo. Successivamente è tornato in hotel, dove è stato avvistato per l’ultima volta. Una delle motivazioni a cui si è pensato è quella di una rinuncia dell’ultimo momento. Belayneh Shimeles Solomon, insieme agli altri atleti etiopi, era atteso in aeroporto per prendere l’aereo e tornare a casa. La domenica mattina alle 7 non si è presentato. Domenica pomeriggio la preoccupazione è salita.

La Polizia indaga sul caso

Nella camera d’albergo di Belayneh Shimeles Solomon sono rimasti i vestiti, i bagagli e le chiavi dell’hotel. Mancano solo il passaporto e il cellulare, che ha squillato a vuoto. Nel pomeriggio di domenica, uno degli organizzatori della Maratona di Roma ha sporto denuncia per la scomparsa dell’atleta al commissariato Viminale. La polizia indaga sul caso. Secondo le ricostruzioni, Belayneh Shimeles Solomon, sabato era arrivato nella Capitale e aveva preso parte alla presentazione degli atleti all’Eur. È tornato, poi, in albergo per cena. Di lui, da quel momento, si sono perse le tracce. Domenica mattina, Belayneh Shimeles Solomon non si è presentato alla partenza della maratona. Il corridore, che aveva partecipato a gare anche in Svezia e Spagna, probabilmente si è allontanato volontariamente. Le indagini non escludono nessuna ipotesi.

Ylenia Iris

Seguici su metropolitanmagazineit

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -