27.8 C
Roma
Giugno 14, 2021, lunedì

Autista Atac salva un ragazzo aggredito su un bus a Morlupo

- Advertisement -

Secondo quanto affermato dall’azienda Atac, il ragazzo pare essere stato aggredito da un gruppo di tre uomini e a metterlo in salvo è stato l’autista del mezzo. L’episodio è avvenuto nella provincia Nord della città di Roma, nello specifico presso il comune di Morlupo

Sabato sera un ragazzo è stato aggredito da un gruppo di coetanei su un bus Atac a Morlupo: a salvarlo è stato l’autista

La notizia arriva direttamente dalle pagine social dell’azienda di trasporto pubblico della città e della provincia di Roma, Atac.

Un autista, Mauro, durante il suo servizio nello scorso sabato sera sul bus navetta Roma-Viterbo, ha messo in salvo un passeggero. Si tratta di un ragazzo vittima di tre uomini.

L’autista dell’Atac ha affermato che il ragazzo, all’altezza della fermata corrispondente alla stazione Morlupo, stava per essere trascinato fuori dal bus a calci e pugni, quando “il nostro conducente è intervenuto in sua difesa, mettendolo in sicurezza all’interno del mezzo e chiedendo tempestivamente l’intervento delle forze dell’ordine. L’arrivo dopo pochi minuti di una pattuglia e dell’ambulanza ha consentito il trasferimento della vittima all’ospedale Villa San Pietro”.

I vertici aziendali dell’Atac hanno espresso gratitudine nei confronti dell’autista e collega e soprattutto vicinanza al ragazzo vittima dell’aggressione. Sulle dinamiche che avrebbero spinto i tre uomini a voler trascinare il ragazzo fuori dal bus all’altezza di Morlupo, indagano le Forze dell’Ordine.

Serafina Di Lascio

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -