12 C
Roma
Novembre 30, 2020, lunedì

Autocertificazione Lazio, ecco il modulo per circolare durante il coprifuoco

- Advertisement -

Come durante il periodo di lockdown, con la firma della nuova ordinanza che fissa un orario di coprifuoco nel Lazio – dalle ore 24 alle ore 5 del mattino – per i cittadini diviene obbligatoria l’autocertificazione per gli spostamenti. Sarà necessario compilare il modulo ogni volta che ci si dovrà spostare in quella fascia oraria rispettando i soli motivi di salute, lavoro o estrema necessità e urgenza.

Lazio, torna l’autocertificazione per gli spostamenti

Autocertificazione Regione Lazio

La nuova ordinanza entrerà in vigore venerdì 23 ottobre e avrà una durata di 30 giorni: i cittadini dovranno evitare ogni spostamento dalle ore 24 alle ore 5 del mattino. Anche nel Lazio, come in Lombardia e Campania, scatta l’ora del coprifuoco e torna l’autocertificazione. Qualsiasi spostamento dovrà essere giustificato da motivi di lavoro, salute o estrema urgenza.

Infatti, nell’autocertificazione andranno compilati i seguenti campi:

  • se si tratta di lavoro occorrerà indicare il nome e cognome della persona che si sta spostando, la via della sede di lavoro e il nome della ditta,
  • se si tratta di spostamenti per estrema urgenza, invece, non servirà indicare alcun nominativo (per questioni di privacy), ma basterà inserire la durata dello spostamento e il luogo verso cui si sta andando.

Torna la didattica a distanza

Nell’ordinanza firmata dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti è previsto anche – da lunedì 26 ottobre – il ritorno alla didattica digitale integrata nelle scuole secondarie di secondo grado e nelle Università. Per le scuole superiori, in particolare, l’incremento della didattica a distanza sarà del 50% ad eccezione dei ragazzi del primo anno, mentre nelle Università la percentuale salirà al 75% ad eccezione della attività che necessitano la presenza in sede.

Articoli Correlati

Torna a piazza Venezia “Spelacchio”, l’albero di Natale di Roma

Questa sera inizieranno, nella Capitale, le operazioni di allestimento dell'albero di Natale della città, al quale i romani sono particolarmente affezionati. "Spelacchio"...

Controlli antidroga a Roma, 10 arresti: due cinesi spacciavano Shaboo

I controlli quotidiani della Polizia di Stato hanno portato a diversi arresti per spaccio. Tra le persone fermate vi è anche una...

Locale aperto dopo le 18 e persone sedute ai tavoli, scattano sanzioni e obbligo di chiusura

I Carabinieri, durante i controlli della scorsa notte, hanno sanzionato 35 persone e imposto la chiusura di un locale di Roma. Le...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Torna a piazza Venezia “Spelacchio”, l’albero di Natale di Roma

Questa sera inizieranno, nella Capitale, le operazioni di allestimento dell'albero di Natale della città, al quale i romani sono particolarmente affezionati. "Spelacchio"...

Controlli antidroga a Roma, 10 arresti: due cinesi spacciavano Shaboo

I controlli quotidiani della Polizia di Stato hanno portato a diversi arresti per spaccio. Tra le persone fermate vi è anche una...

Locale aperto dopo le 18 e persone sedute ai tavoli, scattano sanzioni e obbligo di chiusura

I Carabinieri, durante i controlli della scorsa notte, hanno sanzionato 35 persone e imposto la chiusura di un locale di Roma. Le...

Incendio in uno sfasciacarrozze, colonna di fumo sull’Olimpica e disagi per la circolazione

È divampato a Roma oggi, domenica 29 novembre, un incendio in uno sfasciacarrozze. In prossimità dell’Olimpica è infatti possibile vedere una lunga...
- Advertisement -