17.5 C
Roma
Dicembre 7, 2022, mercoledì

Ultime News

Autostrada A24: chiuso tratto tra Abruzzo e Lazio

- Advertisement -

Il tratto dell’autostrada A24 tra Abruzzo e Lazio è stato chiuso, in direzione Roma, a causa di una frana. Nessun ferito ma, per precauzione, si è deciso di chiudere il tratto tra i caselli di Carsoli-Oricola e Vicovaro-Mandela verso la capitale. La strada è percorribile nella direzione opposta con una deviazione nell’area di sosta di Roviano, per chi viaggia verso L’Aquila-Teramo e verso l’autostrada A25.

Autostrada A24: deviato il traffico verso Roma per una frana

Riguardo ai massi caduti in strada ieri mattina, si sta lavorando per riaprire l’autostrada in entrambe le direzioni. Da quanto si apprende da Società Autostrade, non si registrano al momento code o grandi disagi. Tutti gli interventi di viabilità sono coordinati dal Centro Operativo Autostradale (COA).

La società autostradale Strada dei parchi dichiara: «La zona interessata dall’evento franoso (tra Vicovaro e Carsoli), era stata già segnalata da Strada dei parchi al Ministero delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili e identificata dall’ex Commissario per la messa in sicurezza, Maurizio Gentile, come quella su cui si dovrebbe intervenire prioritariamente con una ricostruzione in variante del tracciato autostradale. In quella tratta l’autostrada attraversa un’area caratterizzata da un fronte geologico particolarmente instabile, e che fu sottostimato da progettisti e costruttori, oltre 50 anni fa.»

Sempre l’ente Strada dei parchi sottolinea “la necessità e l’urgenza di approvare un Piano Economico Finanziario (PEF), per dare risposte a tutti i temi della sicurezza, dopo 10 anni di continui rinvii e silenzi”.

Inoltre, il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, afferma: «La frana che ha colpito questa mattina l’autostrada A24, nel territorio di Roviano sta isolando l’Abruzzo da Roma: non possiamo attendere i tempi burocratici dei sopralluoghi e dei successivi interventi perché l’Abruzzo rimarrebbe senza il collegamento con Roma per un periodo troppo lungo. Con l’occasione ho sollecitato il capo di gabinetto Alberto Stancanelli a dare una soluzione definitiva al tema delle autostrade A24 e A25 perché questa frana dimostra, ancora una volta, la situazione di pericolosità già da anni messa in evidenza.»

Seguici su Metropolitan Magazine

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -