16.8 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Bullismo in un parco di Roma Nord: 12enne picchiata da alcuni compagni

- Advertisement -

Ancora una volta si verifica una vicenda, particolarmente grave, che vede coinvolta una dodicenne di Roma Nord. La ragazzina è stata brutalmente picchiata da alcune compagne di quartiere e scuole per motivazioni sconosciute. La famiglia si rivolge al Centro Nazionale Contro il Bullismo-Bulli stop

Un avvocato del Centro nazionale contro il bullismo si occuperà di prendere in carico l’episodio di Roma Nord: “Vogliamo proteggere la nostra piccina”

Picchiata, riempita di graffi e e gonfia di pugni, ecco come alcune ragazzine hanno ridotto una 12enne in un parchetto di Roma Nord.

La vicenda risale ai primi di aprile e vede protagonista una ragazzina, con la passione per la danza latino-americana, intenta a trascorrere una giornata tranquilla in un parco.

Un gruppo di compagne, sembrerebbe tre bulle, l’hanno malmenata fino a lasciarla sfinita. La gravità della vicende riguarda la circolazione in rete del video in cui si registra l’intero atto di violenza e bullismo e il compiacimento di alcune ragazzine in merito a quanto realizzato con le loro mani.

Ai limiti dell’assurdo e senza alcun criterio umano, le bulle si sarebbero scagliate contro la dodicenne, lasciandola completamente impossibilitata nel muoversi e difendersi e, secondo quanto riportato su il Messaggero, la diretta Instagram sarebbe stata registrata da alcuni coetanei che non hanno mosso un dito per salvare la dodicenne dalla violenza.

Portata in ospedale, la dodicenne è stata dimessa con 21 giorni di prognosi, un trauma cranico e una serie di visite alle quali dovrà sottoporsi- oltre gli evidenti danni morali e psicologici che le hanno innescato.

La denuncia

I genitori della ragazzina vittima di bullismo a Roma Nord hanno deciso di sporgere una querela. Si sono rivolti al Centro Nazionale contro il Bullismo- Bulli Stop e hanno deciso di affidare il caso all’avvocato Eugenio Pini, penalista esperto in merito.

Lunedì alla procura dei minori sarà presentata la denuncia per lesioni volontarie e stalking a cui sarà allegato il video del pestaggio.

Serafina Di Lascio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -