Calciomercato Frosinone, grande colpo per Di Francesco

La Serie A per i ciociari è iniziata nel migliore dei modi: dopo aver affrontato Napoli e Atalanta in un inizio di calendario davvero complesso da vivere per una neopromossa, i laziali hanno messo a referto una sconfitta onorevole contro i campioni d’Italia imponendosi, invece, dinnanzi alla Dea. Tre punti in classifica che attualmente valgono, davvero, oro. Eusebio Di Francesco può sorridere ancora: il calciomercato del Frosinone ha ufficializzato un nuovo tassello e attende di redigere nuovi comunicati ufficiali.

Guido Angelozzi è pronto a regalarsi un nuovo colpo dopo aver ufficializzato l’arrivo di Matias Soule dalla Juventus. L’argentino arriva in prestito e vestirà la maglia gialloblù per tutta la stagione in corso. Dalla Vecchia Signora dovrebbe anche arrivare Kaio Jorge: l’attaccante brasiliano è sempre più vicino al Frosonone.

Calciomercato Frosinone, Matias Soule è ufficiale

(Credit foto – Salvatore Fornelli)

Frosinone. Sarà questa la prossima destinazione di Matías Soulé, che si trasferisce in prestito ai ciociari per una stagione. Arrivato in Italia e alla Juventus – dall’Argentina – nel gennaio del 2020, Mati da subito brucia le tappe. A partire dal Settore Giovanile, dove a soli 17 anni viene arruolato all’Under 19 e dopo un breve periodo di ambientamento a un nuovo calcio mette in mostra tutto il suo talento. Soulé brilla in Primavera e le 30 presenze totalizzate nella stagione 2020/2021 gli assicurano un posto in Next Gen – all’epoca ancora Under 23 – nell’annata successiva. Quella 2012/2022 è una stagione importante per lui perché coincide con il suo esordio tra i professionisti ed è, soprattutto, una stagione estremamente formativa perché sono 42 le partite disputate da Mati, tenendo in considerazione tutte le competizioni. Quarantadue match suddivisi tra Under 23 – la maggior parte – Primavera, in UEFA Youth League, e Prima Squadra. Sì, perché Soulé scenderà in campo due volte in Serie A, esordendo il 30 novembre 2021 a Salerno. L’ultima stagione disputata, invece, quella 2022/2023, è indubbiamente quella della conferma. Di fatto, Mati viene aggregato stabilmente alla Prima Squadra e sono 19 le sue apparizioni tra campionato, Coppa Italia, Champions League ed Europa League. Presenze arricchite da un gol, segnato all’Allianz Stadium contro la Sampdoria. Un’emozione speciale e indimenticabile. Ora una nuova opportunità per lui. Un nuovo punto di partenza per continuare a crescere e migliorare. Buona fortuna, Mati!

(Credit foto – Salvatore Fornelli)

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio