18.2 C
Roma
Settembre 28, 2022, mercoledì

Ultime News

Calciomercato Latina, il punto sull’attacco: Carletti il gioiello da preservare

- Advertisement -

Il Latina ha disputato un’ottima stagione, da neo-promossa in Serie C ha ottenuto una salvezza tranquilla, a sole cinque lunghezze dai playoff. Una dodicesima posizione ottenuta anche grazie all’ottimo rendimento del reparto offensivo della squadra laziale, in vista del calciomercato il Latina Calcio deve fare il punto sull’attacco che ha contribuito a superare le aspettative della stagione appena terminata. Risulterà importante capire gli elementi che continueranno a far parte della rosa del club anche nella prossima stagione. Ecco la situazione attuale.

Calciomercato Latina, chi rimane in attacco?

L’attacco del Latina ha prodotto 22 gol nell’arco della stagione, spartiti tra gli 11 di Cristian Carletti, i 7 di Jefferson e i 5 di Adama Sanè. Carletti, miglior marcatore della stagione del Latina, è di proprietà del club ed il contratto scade nel 2023. L’attaccante italiano ha giocato nelle giovanili della Cremonese sfiorando l’esordio con i professionisti, poi la scelta di dedicarsi al lavoro e non al calcio, continuando a giocare in terza categoria. Le ottime prestazioni di Carletti gli valgono la chiamata in Serie B del Carpi, dove segna una sola rete in campionato. Da quell’annata il giocatore è stato protagonista di diversi prestiti, fino alla firma a parametro zero con il Latina, dove finalmente torna in doppia cifra realizzando 11 gol, un bottino che può sicuramente far gola a molte squadre in sede di calciomercato.

Jefferson si piazza secondo nelle marcature stagionali con 7 gol, il calciatore brasiliano è una vecchia conoscenza dei pontini, avendo militato nella squadra laziale per tre stagioni e mezzo, dal 2011 al gennaio del 2016, in mezzo la parentesi al Livorno. La carta d’identità indica 34 anni, il contratto scadrà il prossimo 30 giugno, la società è chiamata a dover decidere se rinnovare o meno il contratto del calciatore brasiliano. Diversa la situazione per quanto riguarda Sanè: il Verona detiene il cartellino del giocatore, il Latina vorrebbe tenere il giocatore, ma in caso di mancato accordo sarà necessario identificare un sostituto. I nerazzurri dovranno fare il punto sull’attacco per cercare di raggiungere i playoff, obiettivo dichiarato dal tecnico del club Daniele Di Donato.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -