21.3 C
Roma
Settembre 27, 2022, martedì

Ultime News

Calciomercato Lazio, difesa da sistemare: la situazione

- Advertisement -

Mentre sul campo la difesa della Lazio continua a fare fatica, mostrando delle difficoltà naturali nell’adattamento al totale cambio di stile di gioco voluto dal tecnico Maurizio Sarri, il calciomercato imperversa. E da quanto riporta la rassegna stampa di Radiosei le operazioni di maggiore interesse per la dirigenza laziale riguardano proprio il reparto difensivo, in particolare il rinnovo contrattuale di Luiz Felipe ed il tesseramento di Kamenovic.

Calciomercato Lazio, la situazione di Luiz Felipe

La controversa situazione di Luiz Felipe tiene banco in casa Lazio ormai da diversi mesi. Infatti è noto che il contratto del centrale difensivo classe 1997 originario di Colina sia in scadenza proprio a giugno 2022. Ovviamente la sua perdita a zero causerebbe un grosso danno alla squadra biancoceleste, sia tecnico che economico, dovendolo andare a sostituire senza però incassare dalla sua cessione. Inoltre Sarri ha già più volte dimostrato il suo gradimento per il giocatore, considerandolo fondamentale per la retroguardia presente e futura della Lazio. A dimostrazione di ciò infatti ci sono le ben 23 presenze stagionali fin qui collezionate da Luiz Felipe, sicuramente un titolare dal punto di vista del tecnico toscano.

La volontà della società capitolina è chiaramente quella di prolungare il rapporto col difensore, in rosa ormai dalla stagione 2016/17, ma deve fare i conti con l’eventuale volontà del calciatore di sposare un nuovo progetto e con una distanza ancora piuttosto consistente da colmare sull’ingaggio. Sembrerebbe essere previsto un incontro in settimana con il manager di Luiz Felipe proprio per risolvere questa situazione.

Kamenovic e le altre idee per la difesa

Molto diversa la situazione di Dimitrije Kamenovic. La Lazio infatti, dopo aver trattato e finalizzato l’acquisto di questo terzino sinistro serbo dal Cukaricki, non ha ultimato il tesseramento del classe 2000, lasciando in standby il suo ingresso in rosa. Le motivazioni di ciò potrebbero essere sia effettivi problemi burocratici che una bocciatura da parte di Maurizio Sarri, che non vede l’innesto di questo calciatore come una assoluta priorità.

Infatti il tecnico toscano spera in buone notizie dal calciomercato molto diverse, confidando nell’arrivo di calciatori maggiormente pronti a competere in Serie A e adatti al suo stile di gioco. Radiosei elenca sotto questo punto di vista i nomi di Nicolò Casale dell’Hellas Verona, di Fabiano Parisi dell’Empoli e di Emerson Palmieri attualmente in forza al Lione.

Twitter

Instagram

Facebook

Credit photo: Instagram, @official_sslazio

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -