11.4 C
Roma
Dicembre 4, 2022, domenica

Ultime News

Calciomercato Lazio, due idee per la difesa: piacciono Kolasinac e Kempf

- Advertisement -

Altri nomi si aggiungono alla lista dei possibili acquisti del prossimo calciomercato: la Lazio sta pensando seriamente a come puntellare la difesa. Dopo l’acquisto praticamente certo di Kamenovic, nelle ultime ore rimbalzano altri due nomi per la retroguardia: piacciono Sead Kolasinac e Marc Oliver Kempf.

Davvero due occasioni: Tare ha puntato gli occhi su due giocatori che militano in Bundesliga. L’idea di fondo del direttore sportivo è quella di rinforzare il reparto arretrato per via dell’ età matura di alcuni suoi componenti come Stefan Radu che, a ottobre, farà 35 anni e Acerbi che ne ha 33. Luiz Felipe ha 24 anni, ma nelle ultime stagioni sta facendo molta fatica a rimanere al passo dei compagni per via dei problemi fisici. È per questo motivo che i nomi di Kolasinac e Kempf piacciono tanto al direttore albanese.

Due nomi che sanno di occasione per la difesa: Kolasinac e Kempf nel mirino della Lazio

Due giocatori da considerare una garanzia: entrambi militano nel campionato tedesco, ma uno ha più esperienza dell’altro. Kolasinac, esterno bosniaco compagno di nazionale di Lulic, è di proprietà dell’Arsenal ma è attualmente in prestito allo Schalke. Il suo contratto con l’Arsenal ha scadenza nel 2022 ma non è escluso che in estate riesca a ottenere la lista gratuita. Anche se la squadra tedesca potrebbe perdere il posto e scendere in seconda divisione, lo Schalke vorrebbe puntare ancora su di lui e stanno cercando degli sponsor per pagare lo stipendio del giocatore. Il bosniaco sarebbe perfetto nel 3-5-2 di Simone Inzaghi, sia come esterno di sinistra che come centrale di difesa. Fino ad oggi ha collezionato più di 200 sfide fra Bundesliga e Premier League e altre 43 fra Europa League e Champions League.

Kempf è da tempo sul taccuino di Tare, sin da quando nel 2017 ha vinto gli Europei U21 con la sua Germania da protagonista. Dal 2018 gioca nello Stoccarda e a causa di alcuni problemi fisici, la sua carriera è rimasta ferma lì, scendendo anche in seconda divisione tedesca. Il rapporto con il club potrebbe finire nel 2022, data fissata per la scadenza del suo contratto e lo Stoccarda lo vorrebbe vendere assolutamente. Mancino come Kolasinac, ha giocato come appoggio sinistro nella difesa a 3 ma al momento gioca come centrale. A livello di calciomercato, Kempf è considerato una plusvalenza e il suo prezzo si aggirerebbe intorno ai 10 milioni. Dopo nomi come Hugo e Ranocchia che porterebbero esperienza, i due rappresenterebbero una grande occasione per la Lazio.

CHIARA DEL BUONO

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -