16.8 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Calciomercato Lazio, idea Miranchuk per l’attacco: i dettagli

- Advertisement -

Il calciomercato della Lazio sembra finalmente essere entrato nel vivo. Grazie alla cessione di Denis Vavro si è liberato uno slot per l’acquisto di un difensore. Come spiegato, i biancocelesti sono divisi tra il tesseramento di Kamenovic e la trattativa ben avviata per Casale. Notizia delle ultime ore è la cessione di Vedat Muriqi al Maiorca. Con il passaggio del kosovaro in Spagna si spalancano le porte per un colpo in attacco. E secondo la rassegna stampa di Radiosei, quel colpo ha un nome e un cognome: Aleksey Miranchuk.

Calciomercato Lazio, i dettagli sulla pista Miranchuk

Cercando di evitare acquisti da campionati stranieri con calciatori che potrebbero trovarsi in difficoltà in Serie A, il DS biancoceleste Igli Tare guarda in Italia per la sostituzione di Muriqi. Il profilo in pole è quello di Aleksey Miranchuk, trequartista russo dell’Atalanta. Si tratta di un classe 1995, che si è guadagnato i campi della Serie A con ottime prestazioni in Russia, in maglia Lokomotiv Mosca. In totale sono 228 le partite giocate con il club moscovita, con 43 reti e 46 assist. Con 41 apparizioni Miranchuk è un titolare anche della sua nazionale, protagonista con un goal nell’Europeo 2020 vestendo la maglia della Russia.

Nella stagione in corso con i bergamaschi il russo ha giocato titolare solo in 6 occasioni, a causa della presenza di molti elementi offensivi di valore nell’organico di Gian Piero Gasperini. Ai già presenti si è aggiunto anche Jeremie Boga, talento ivoriano prelevato dal Sassuolo. Rischiando di vedere ulteriormente compromesso il suo spazio sul rettangolo di gioco, Miranchuk è in uscita dall’Atalanta.

Sembrava tutto fatto per il passaggio di al Genoa, ma la trattativa è poi saltata. Ora sembrerebbe spiegarsi tutto, con la Lazio uscita allo scoperto che lavorava all’acquisto sotto traccia. Sotto la gestione tecnica di Maurizio Sarri, l’estroso trequartista potrebbe recitare il ruolo di falso nove al centro dell’attacco della Lazio, o più probabilmente l’esterno destro. Tra la batteria degli esterni biancocelesti infatti non ci sono mancini naturali come lui e non ci sono calciatori con le sue caratteristiche tecniche. Rappresenterebbe un’opzione alternativa interessante, una freccia in più all’arco di Sarri.

La formula dell’acquisto

Il passaggio di Muriqi al Maiorca sembra davvero questione di ore, e non appena ce ne sarà l’ufficialità il DS Tare stringerà i tempi per la trattativa con l’Atalanta. Il trasferimento di Miranchuk nella Capitale dovrebbe avvenire in prestito, a causa degli stringenti limiti dell’indice di liquidità.

Non dovrebbe però trattarsi di un prestito secco, in quanto la Lazio vuole concedersi la possibilità di assicurarsi in via definitiva le sue prestazioni. Proprio per questo probabilmente sarà inserito il diritto di riscatto, difficilmente l’obbligo. C’è ancora incertezza sulle cifre effettive. Il valore del calciatore secondo Transfermarkt è di 11 milioni di euro. Risulta probabile quindi che gli accordi si aggirino su queste cifre, ma saranno i prossimi giorni a chiarire la situazione.

Twitter

Instagram

Facebook

Credit Photo: Instagram @miranchuk

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -