36.3 C
Roma
Agosto 7, 2022, domenica

Ultime News

Calciomercato Lazio, il punto sulla difesa: Sarri attende

- Advertisement -

La Lazio segue diversi profili in sede di calciomercato. L’ufficializzazione dell’acquisizione del cartellino di Marcos Antonio dallo Shakhtar per 8 milioni di euro più 2 di bonus ha rappresentato il primo colpo del mercato in entrata. Il reparto che il direttore sportivo Igli Tare deve rinnovare di più è quello difensivo. Il tecnico Maurizio Sarri aspetta almeno due nuovi difensori centrali da integrare nella sua rosa. È inoltre da sistemare la questione portiere. In seguito all’addio di Thomas Strakosha si cerca un nuovo portiere che possa ereditare la porta biancoceleste. Secondo “lalaziosiamonoi.it“, ecco tutte le trattative calde del calciomercato della Lazio e che Igli Tare spera di chiudere in breve tempo.

Calciomercato Lazio, linea italiana con Carnesecchi, Romagnoli e Casale

Lotito Pagina Facebook Lazialità
Lotito Pagina Facebook Lazialità

La Lazio cerca un nuovo portiere titolare. Il profilo principale seguito nelle scorse settimane è quello di Marco Carnesecchi dell’Atalanta, che ha passato l’ultimo anno e mezzo in prestito alla Cremonese. Protagonista della promozione del club in Serie A, Carnesecchi è considerato uno dei prospetti italiani più interessanti. L’operazione alla spalla sinistra terrà però fuori il portiere classe 2000 per 3-4 mesi, la Lazio ha rilanciato per il giocatore e attende una risposta dall’Atalanta. Sarri vorrebbe un altro nome in attesa del recupero di Carnesecchi. I profili ipotizzati sono quelli di Ivan Provedel dello Spezia, Luis Maximiano del Granada, Sergio Rico , Adrian Loris Karius svincolati dal Liverpool Dominik Livakovic della Dinamo Zagabria. Negli scorsi giorni si era parlato anche di un interesse per Federico Marchetti, ex portiere della Lazio dal 2011 al 2018.

Per quanto riguarda invece i difensori centrali, Maurizio Sarri ne aspetta due. Il nome principale è quello di Alessio Romagnoli, in uscita dal Milan a parametro zero. Ballano 500mila euro di differenza tra domanda ed offerta. Il difensore italiano vorrebbe 3,2 milioni di euro annui più bonus mentre il presidente Claudio Lotito ne offre 2,7 più bonus. L’altro nome è quello di Nicolò Casale del Verona, il club scaligero vorrebbe 15 milioni mentre la Lazio ne offre 10. Nella trattativa potrebbe rientrare anche Sofian Kiyine, di rientro dal prestito al Venezia. L’alternativa è Victor Chust, difensore spagnolo del Real Madrid che interessa però anche all’Empoli.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -