21.3 C
Roma
Settembre 27, 2022, martedì

Ultime News

Calciomercato Lazio, interesse per Caputo: il punto sull’attacco

- Advertisement -

Il calciomercato della Lazio entra nel vivo. L’acquisto di Marcos Antonio dallo Shakhtar per 8 milioni di euro più 2 di bonus è stato il primo colpo ufficiale biancoceleste. Il direttore sportivo Igli Tare ha il compito di fornire al tecnico Maurizio Sarri una rosa adeguata per provare a qualificarsi in Champions League. In difesa la Lazio lavora su tre nomi italiani: Marco Carnesecchi, Alessio Romagnoli e Nicolò Casale. Il reparto difensivo è sicuramente quello che vedrà più operazioni ma non sarà l’unico ad essere toccato. Tare dovrà lavorare anche sul reparto offensivo, sia in entrata che in uscita.

Calciomercato Lazio, si allontana Mertens

Calciomercato Lazio, interesse per Caputo: il punto sull'attacco
(Photo Credits: sampdoria.it)

La Lazio ricerca attivamente un attaccante che possa fare la riserva a Ciro Immobile. Le ultime settimane avevano visto salire con prepotenza il profilo di Dries Mertens, in scadenza di contratto con il Napoli. Il belga vorrebbe però rimanere in Campania: incontrerà il presidente De Laurentiis per cercare un accordo, anche abbassando il suo ingaggio. Secondo “romatoday.it“, la Lazio potrebbe virare su Francesco Caputo, centravanti classe 1987 di proprietà della Sampdoria. Caputo rappresenterebbe un profilo sicuro: vede bene la porta (sempre in doppia cifra in Serie A) ed accetterebbe di fare la riserva in una big. Il giocatore era già stato cercato dalla Lazio lo scorso gennaio. La Sampdoria vorrebbe 2,5 milioni di euro per il cartellino di Caputo, contro gli 1,5 milioni offerti dal presidente Claudio Lotito.

La situazione di Muriqi e Cabral

La Lazio dovrà operare anche sul calciomercato in uscita nel reparto offensivo. Il primo nome è quello di Vedat Muriqi, grande flop del mercato biancoceleste degli ultimi anni. Il centravanti kosovaro è arrivato per 18 milioni di euro più due di bonus ed ha ampiamente deluso le aspettative (2 gol in 49 presenze). Rientrato dal prestito al Maiorca, con il quale non si è trovato l’accordo per il riscatto, Muriqi potrebbe interessare al Galatasaray. Diversa la situazione per Jovane Cabral: il capoverdiano non ha praticamente mai visto il campo con la maglia biancoceleste, almeno fino alle ultime giornate. Qualche apparizione finale molto positiva che adesso spingono la Lazio a provare a tenere il giocatore e renderlo un tassello del reparto offensivo. Su Cabral c’è da battere la concorrenza di Besiktas e Marsiglia. Il giocatore potrebbe arrivare in prestito con diritto/obbligo di riscatto a 6 milioni di euro.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -