7.3 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Calciomercato Lazio, Loftus-Cheek per il dopo Milinkovic

- Advertisement -

Tra le mura di Formello sono tante le questioni di diversa natura che si intrecciano tra loro. Il campo vede una squadra in piena corsa per l’Europa League, ma che deve fare i conti con una concorrenza folta e agguerrita. La posizione attuale è la quinta, ma la sensazione è che non sarà semplice portarla fino in fondo. Legate alle questioni di campo ci sono poi le inevitabili polemiche scaturite dall’episodio controverso nel finale di La Spezia, nel quale la Lazio ha segnato con un gol in fuorigioco. Parallelamente, la dirigenza prepara la prossima stagione e lo fa muovendosi già da ora per assestare ottimi affari, tra i quali si parla di Ruben Loftus-Cheek.

Loftus-Cheek, un gigante per Sarri

Tra le questioni che tengono maggiormente banco in casa Lazio c’è il potenziale addio di un big a centrocampo, il quale verosimilmente sarà Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo è da tempo nelle mire di diversi top club europei e la sensazione è che quest’anno possa realmente cambiare aria. Come riporta La Gazzetta dello Sport, per tutelarsi, Maurizio Sarri avrebbe già fatto diversi nomi alla dirigenza, tra i quali spunta quello di Ruben Loftus-Cheek del Chelsea. Il giocatore inglese è un mediano dalla stazza imponente (1,91 cm per 88kg), il quale andrebbe a presiedere la casella lasciata vuota dal ‘Sergente’.

Ad oggi non c’è una vera e proprio trattativa, consapevoli che tutto si potrà fare solo successivamente alla partenza del serbo. Per la verità l’acquisto di Ruben Loftus-Cheek non è semplice, per diversi motivi. Tra i principali c’è sicuramente la situazione societaria del Chelsea, che ad oggi è impossibilitato a fare un mercato per i blocchi imposti dalla Uefa. Secondariamente, le cifre legate ad un possibile ingaggio non sono basse. Il ragazzo ha una valutazione di 20 milioni di euro, che Igli Tare vorrebbe sicuramente abbassare, considerando anche lo stipendio che poi bisognerebbe dare al calciatore. Sono infatti 4 i milioni che l’inglese percepisce come stipendio e che a Roma dovrebbe sicuramente ridimensionare. Il quadro ad oggi è questo, ma un addio del ‘Sergente’ potrebbe mescolare le carte in tavola.

Dario Brancaccio

Seguici su Instagram, Facebook e Metrò

Google News

Photo credit Facebook Chelsea Football Club

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -