15.4 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Calciomercato Lazio, Luis Alberto può partire a gennaio

- Advertisement -

Torna al centro delle discussioni in casa Lazio il tema Luis Alberto, che con la sessione invernale di mercato alle porte vede sempre più lontano da Roma il suo futuro. Calciomercato Lazio attivo non solo in entrata, ma anche in uscita.

Un rapporto non idilliaco con Sarri

Maurizio Sarri - Photo credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio
Maurizio Sarri – Photo credits Profilo ufficiale Twitter S.S.Lazio @OfficialSSLazio

Quella dello spagnolo è la settima stagione con la maglia della Lazio, un dato che lo ha fatto diventare un vero e proprio veterano dei capitolini. Non è sempre però tutto rose e fiori: dall’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina dei biancocelesti, l’andaluso ha riscontrato non pochi problemi nel relazionarsi con il tecnico toscano, soprattutto per ciò che concerne la tematica minutaggio. L’ex Liverpool, nonostante i suoi 4 gol e 2 assist stagionali tra campionato e coppa, sta trovando poco spazio dal 1′, superato nelle gerarchie da Matías Vecino.

Basti pensare che nelle ultime dieci gare stagionali, Luis Alberto è partito titolare solamente in tre occasioni contro Sturm Graz, Salernitana e nel derby contro la Roma. Subentrato in altrettante gare, sono state ben 4 le volte in cui l’andaluso non è neanche sceso in campo (Atalanta, Midtjylland, Feyenoord e Monza), con Sarri che gli ha preferito il più delle volte sia l’uruguaiano che Toma Bašić. Dall’inizio di questo campionato, sono solo 5 le gare in cui è partito titolare sulle 15 disputate sino ad oggi.

La nostalgia di casa e della Spagna lo tormentano da ormai un paio di stagioni, dato per partente all’inizio di ogni sessione di calciomercato, ma rimasto poi a Formello. Nella prossima finestra invernale di calciomercato, l’ipotesi potrebbe però rivelarsi sempre più concreta, con il patron biancoceleste Claudio Lotito pronto a trovare un “accordo” per poterlo liberare.

Calciomercato Lazio, quale destinazione per lo spagnolo? E intanto spunta l’Inter

La volontà di tornare in Spagna, soprattutto al Siviglia, è molto alta, tant’è che Luis Alberto già in passato aveva mostrato la preferenza per un ritorno in patria, con gli andalusi che nella sessione estiva di calciomercato avevano tentato un timido affondo, senza trovare però l’accordo.

Il terzultimo posto in classifica in Liga potrebbe però portare il Siviglia a fare un passo in più verso la Lazio, per cercare di aggiungere qualità e quantità che in questo momento farebbero molto comodo alla squadra di Jorge Sampaoli. Se in passato Lotito aveva fatto muro sulla cessione di Luis Alberto, ad oggi sembra intenzionato ad aprire alla sua partenza, con la Lazio che potrebbe scendere a compromessi con un prestito con diritto di riscatto fissato a circa 18 milioni totali.

Si è fatta strada nelle ultime settimane anche l’ipotesi Inter, con Simone Inzaghi che gradirebbe e non poco l’arrivo dello spagnolo per rinfoltire un centrocampo che già conta nomi importanti tra cui Nicolò Barella, Hakan Çalhanoğlu, Marcelo Brozović e molti altri. La scadenza del contratto di Luis Alberto è fissata al 2025, con i nerazzurri che potrebbero tentare l’affondo per l’ex Liverpool già a gennaio, ma difficilmente si muoveranno in questa finestra di mercato.

Simone Cimaglia

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -