10.9 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Calciomercato Lazio, Strakosha deve decidere: rilancio e rinnovo o addio?

- Advertisement -

È passata una settimana dall’ultima volta che la Lazio è scesa in campo: la brutta sconfitta rimediata contro il Bologna allo stadio Dall’Ara ha segnato i biancocelesti. La squadra di Inzaghi ha poi saltato il turno infrasettimanale. Il gruppo era pronto a scendere in campo e sfidare il Torino ma i ragazzi di Nicola non si sono presentati. Il motivo? L’ASL ha bloccato i piemontesi per via del focolaio Covid-19 che ha sovrastato il gruppo squadra. In attesa della sfida contro la Juventus in campionato, i capitolini non si fermano nella ricerca di nuovi nomi sul mercato. Igli Tare sta pensando a quali investimenti fare in entrata per la sessione estiva: tutto dipenderà da come si piazzerà la Lazio. La qualificazione in Champions League vorrebbe dire più soldi nelle casse di Formello ed è quasi d’obbligo fare acquisti. Si deve fare il punto anche sulle cessioni: il nome più importante della lista è quello di Thomas Strakosha.

C’è un futuro alla Lazio per Thomas Strakosha?

Una stagione all’ombra di Pepe Reina: Thomas Strakosha non pensava minimamente di vivere un anno all’insegna della discontinuità. Le prestazioni poco brillanti e l’infortunio al ginocchio, sono solo da contorno alle prestazioni del numero 25 biancoceleste, che si è fatto subito amare da tifosi e non solo. Strakosha è tornato in pianta stabile in rosa dopo essere stato in Germania per curare il problema al ginocchio e Inzaghi stava pensando di schierarlo dal primo minuto contro il Torino per un ampio turnover ma non c’è stato nulla da fare.

Quindi il futuro di Strakosha sarà ancora in biancoceleste? Il portiere ha il contratto in scadenza nell’estate del 2022 e il suo prezzo di mercato sta cominciando a salire sempre di più. A gennaio del prossimo anno infatti potrà decidere di firmare con un’altra società, senza tenere conto della Lazio. La voglia di restare a Roma da parte del numero 1 laziale non è così scontata anche perché il Borussia Dortmund sta cominciando a bussare alla sua porta. Igli Tare però sta cercando di fare il possibile per lasciare Strakosha in biancoceleste, perché non vuole rinunciare a una possibile plusvalenza. La Lazio insisterà sull’età dell’albanese perché Reina è un portiere più che adulto e già dall’anno prossimo potrebbe diventare lui il secondo, facendo tornare fra i pali Strakosha. Tutto dipenderà però dalla volontà del ragazzo: il direttore sportivo ce la sta mettendo proprio tutta ma sarà lui a decidere se continuare a vestire la maglia biancoceleste oppure no.

CHIARA DEL BUONO

Seguici anche su Metropolitan Roma News

Credit foto qui

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -