30.5 C
Roma
Agosto 14, 2022, domenica

Ultime News

Calciomercato Lazio, Tare torna prepotente su Vitor Hugo

- Advertisement -

La Serie A è tornata in campo e la Lazio vince contro lo Spezia: i biancocelesti vincono una partita sofferta contro i ragazzi di Italiano. Il mercato però continua ad affacciarsi: Tare è alla continua ricerca di difensore. Dopo Mandi, c’è al vaglio il nome di Vitor Hugo.

La Lazio ha bisogno di nuovi giocatori per iniziare al meglio la prossima stagione: tutto dipenderà da come si posizionerà in classifica la squadra capitolina. Se vorrà dire Champions League, la dirigenza dovrà ricorrere assolutamente ai ripari, comprando giocatori all’altezza della competizione da giocare. Se arriverà la qualificazione per l’Europa League invece il mercato sarà più soft, la classica sessione estiva gestita da Tare. Il reparto da rifondare è quello difensivo: dopo i vari nomi già analizzati, da Ranocchia a Mandi, fino ad arrivare ad Hysaj, spunta anche il nome di Vitor Hugo.

La Lazio vuole Hugo ma il Trabzonspor ci pensa su

I ritorni di fiamma ci sono sempre: la Lazio ha puntato di nuovo gli occhi su Vitor Hugo. Secondo il Corriere dello Sport, i biancocelesti avrebbero proposto un’offerta di 5 milioni al Trabzonspor, attuale squadra del difensore, che però avrebbe già rifiutato. L’interesse dei laziali si era già palesato all’inizio del mercato dell’estate del 2020 ma Hugo ha deciso di andare altrove. Il brasiliano è arrivato in Turchia lo scorso ottobre ed è stato pagato 3,2 milioni: il club di Trebisonda non vorrebbe rinunciare a lui. Con la sua nuova squadra, l’ex Fiorentina ha collezionato 25 presenze e 4 gol tra Super Lig, Coppa di Turchia e Supercoppa. Vitor Hugo è un mancino che gioca sul centro-sinistra, ideale per la difesa a 3 al posto di Radu. Il brasiliano è abile nella marcatura ed è capace di far partire l’azione dal basso. Sembrerebbe già sfumata l’idea di portarlo a Roma, ma sarà tutto da vedere a fine stagione quando la Lazio avrà ben chiare le sue idee sul mercato.

CHIARA DEL BUONO

Seguici su Metropolitan Roma News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -