13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Calciomercato Lazio, tentativo per il laziale Romagnoli per la difesa

- Advertisement -

La Lazio ha un problema in difesa ed i 42 gol subiti in campionati non possono che sostenere tale affermazione. L’attacco segna a raffica, ma la difesa invece non riesce ad avere la stessa affidabilità, apparendo spesso in balia delle offensive avversarie. In questo senso, questo risulta essere lo scoglio principale tra i ‘biancocelesti’ e la qualificazione in Champions League, che ad oggi sembra però essere un’utopia. Starà quindi al Ds Igli Tare porre rimedio intervenendo sul mercato, al fine di offrire a Maurizio Sarri difensori affidabili. Per questo motivo il primo nome per il prossimo anno sembra essere il difensore Alessio Romagnoli, con il quale ci sono già stati dei contatti.

Romagnoli, le caratteristiche del giocatore

Il giocatore classe ’95, attualmente in forza al Milan, è un difensore centrale, forte fisicamente e abile nell’uno contro uno. A ottime capacità difensive, che negli anni hanno dato vita a paragoni azzardati come quello con Alessandro Nesta, abbina comunque un interessante propensione al gol. Alessio Romagnoli gioca nel Milan dal 2016, dopo aver vestito le maglie di Roma (con la quale ha esordito in Serie A) e Sampdoria. Negli anni è maturato tatticamente, ma nelle ultime stagioni sembra aver perso posizioni nelle gerarchie in difesa, soprattutto dopo l’arrivo di Stefano Pioli in panchina.

La trattativa

I contatti tra Lazio e Mino Raiola, potente procuratore di Alessio Romagnoli, risultano ancora in una fase primordiale. C’è comunque da segnalare un’offerta di 3 milioni di euro più bonus recapitata dai ‘biancocelesti’ al giocatore, prossimo alla scadenza contrattuale con il Milan. In questo senso, il rinnovo con i rossoneri ad oggi è lontano e prende quota l’idea di un futuro altrove. Per la buona riuscita della trattativa potrebbe poi incidere il fattore ‘sentimenti’. Infatti, il giocatore nato ad Anzio non ha mai nascosto la sua fede laziale, nemmeno quando militava nella Roma. A breve ci saranno sicuramente nuovi contatti e l’impressione è che un futuro ‘all’ombra del Cupolone’ possa essere più che una suggestione.

Dario Brancaccio

Seguici si Facebook, Instagram, Metrò

Instagram

Photo credit Facebook AC Milan

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -