11.7 C
Roma
Novembre 27, 2022, domenica

Ultime News

Calciomercato Lazio, vicino il primo arrivo: i dettagli

- Advertisement -

Ormai a dieci giorni dalla chiusura del calciomercato invernale, la Lazio è ferma a zero acquisti. Anche sotto il fronte cessioni la situazione fatica a sbloccarsi. E a causa dell’indice di liquidità, i biancocelesti rischiano di non poter fare mercato nonostante le esigenze di Sarri. In attesa di qualche cessione importante che finanzi dei colpi in entrata, una telenovela sembra prossima alla conclusione. Dopo qualche mese di attesa Dimitrije Kamenovic verrà finalmente tesserato. È quindi vicino il primo arrivo del calciomercato laziale.

Calciomercato Lazio, Kamenovic pronto all’arrivo

La Lazio siamo noi riporta l’incontro avvenuto tra Kezman, il procuratore di Kamenovic, e la dirigenza della Lazio. Resta da sbloccare l’indice di liquidità, ma il primo arrivo del calciomercato invernale dopo mesi di attesa sarà il suo. Dopo aver definito la trattativa con il Cukaricki già in estate, i biancocelesti non avevano finalizzato il suo tesseramento. Il suo ingresso in rosa è stato letteralmente lasciato in standby.

Dietro questa decisione potrebbe esserci stata una bocciatura da parte del tecnico Maurizio Sarri, che ha preferito al suo arrivo quello di un giocatore maggiormente pronto, o effettivamente i famosi problemi economici e burocratici. Che continuano a ingabbiare le mosse di calciomercato della Lazio. Nonostante ciò, questa sembra davvero essere la volta buona per la finalizzazione del trasferimento del terzino sinistro Kamenovic nella Capitale. L’accordo con Kezman sembra essere stato raggiunto, e la promessa è il suo tesseramento non appena sarà possibile.

Calciomercato Lazio, situazione bloccata tra arrivi e partenze

I nomi maggiormente accreditati alla cessione in casa Lazio sono sempre gli stessi. Dopo aver salutato Lukaku, Rossi ed Escalante, occorrono cessioni di peso. Su tutte, quella di Vedat Muriqi. Nonostante le smentite del DS Tare sull’interessamento del CSKA, dovrebbero restare alla finestra altre squadre per l’attaccante. E la Lazio non può far altro che aspettare.

Anche Manuel Lazzari fino a poche settimane fa era dato come sicuro partente, ma negli ultimi giorni la situazione si potrebbe essere ribaltata. Le dichiarazioni di Maurizio Sarri, infatti, propendono verso la sua permanenza.

Per quanto riguarda gli acquisti, che non potranno essere definiti prima dello sblocco dell’indice di liquidità, restano forti le voci su Matias Vecino e su Nicolò Casale. L’arrivo del primo potrebbe arrivare anche a giugno, a parametro zero, mentre per il difensore italiano sarà necessario muoversi in tempo, battendo anche la concorrenza di tante big della Serie A.

Twitter

Instagram

Facebook

(Credit foto – pagina Facebook SS Lazio)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -