13.3 C
Roma
Dicembre 2, 2022, venerdì

Ultime News

Calciomercato Roma, Aouar offerto a Mourinho

- Advertisement -

La Roma si muove sul calciomercato con l’intenzione di rivoluzionare determinati settori della squadra per puntare alla qualificazione in Champions League. Tra le voci che circolano per Mertens, in scadenza con il Napoli, e Solbakken del Bodo Glimt, la Roma si concentra anche sul centrocampo. L’acquisto di Nemanja Matic a parametro zero dal Manchester United è stata una prima mossa importante. I Friedkin vorrebbero però regalare al mister Josè Mourinho un grande colpo a centrocampo e si continua quindi a monitorare i profili che si presentano.

Calciomercato Roma, Aouar: tecnica e realizzazione

La Roma cerca di ristrutturare il proprio centrocampo. Se l’acquisto di Matic ha portato centimetri ed esperienza alla mediana giallorossa, il profilo che ancora si cerca sul mercato è un centrocampista più giovane. Le caratteristiche desiderate sono una buona tecnica e la capacità di uscire palla al piede ed inserirsi in area di rigore. Con la sessione di calciomercato che inizierà ufficialmente il prossimo 1 luglio, in questo periodo vengono offerti calciatori da procuratori ed addetti ai lavori. Uno di questi, come riportato da “Il Tempo” è Houssem Aouar del Lione. Il centrocampista francese classe 1998 potrebbe rivelarsi una pista interessante per il direttore sportivo Tiago Pinto nel caso la Roma non riuscisse ad acquistare un profilo di altissimo livello.

Il contratto di Aouar scade nel 2023, con il costo del cartellino che non dovrebbe superare i 20 milioni di euro. Il francese è un centrocampista creativo, abile nello stretto grazie alla sua agilità. Una mezz’ala tecnica e brevilinea che gradisce più il giocare corto ai lanci lunghi, spesso ingaggia degli uno-due con i compagni e si inserisce in area di rigore, dimostrando anche un’ottima realizzazione. Aouar milita nel Lione sin dalle giovanili, esordisce in prima squadra nel 2016 e da allora ha totalizzato 182 presenze e 32 reti. Un ostacolo per la trattativa potrebbe essere rappresentato dal cambio proprietà dei francesi. Secondo quanto riportato da “L’Équipe“, il presidente del Lione Aulas potrebbe cedere il club a Foster Gillett, figlio dell’ex proprietario del Liverpool. Cambio di proprietà che potrebbe modificare i piani di mercato del club.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -