Calciomercato Roma, clamoroso: novità sul futuro di Mourinho!

Situazione in divenire quella che lega attualmente Josè Mourinho al calciomercato della Roma. Lo Special One ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2024 e dalla società capitolina non sono (ancora) arrivati segnali per il possibile rinnovo. Ecco che il vincente tecnico portoghese potrebbe entrare nell’orbita di quattro realtà pronte a metterlo sotto contratto.

Il triennio in giallorosso potrebbe terminare ragionevolmente con questa stagione. Josè Mourinho non è stato ancora contattato dalla famiglia Friedkin, imprenditore statunitensi a capo della Roma, per parlare del rinnovo contrattuale e le strade si dovrebbero separare, con una stretta di mano e un “Grazie” reciproco, alla fine di questa annata. La nuova “libertà” di un profilo importante con quello dell’allenatore portoghese dovrebbe attivare i radar di quattro realtà pronte a inserirsi: in due occasioni sarebbe un ritorno in grande stile.

Calciomercato Roma: un poker di possibilità per Josè Mourinho

Dipendesse dal tecnico, molto probabilmente si sarebbe già ufficializzato il rinnovo contrattuale con la Roma. Situazione che non si è manifestata (i Friedkin sembrano sempre più convinti a cambiare guida tecnica) e che non dovrebbe palesarsi a meno di incredibili risultati sportivi. Mentre i capitolini vagliano il nome dell’erede del portoghese, Josè Mourinho sarebbe già entrato nel mirino di diverse società.

In Italia potrebbe interessare, infatti, al duo composto da Napoli e Inter: i partenopei si saluteranno, presto o tardi, con Rudi Garcia e la possibilità di mettere sotto contratto lo Special One stuzzica Aurelio De Laurentiis; mentre in caso di mancata vittoria della Serie A potrebbe saltare la panchina di Simone Inzaghi, con Beppe Marotta che avrebbe inserito il nome del lusitano tra i papabili contendenti. Sarebbe un ritorno al (glorioso) passato.

A proposito di cavalli di ritorno: il Real Madrid si separerà con Carlo Ancelotti che andrà a guidare a tempo pieno il Brasile come nuovo Commissario Tecnico. Florentino Perez stravede per il portoghese e dopo aver incassato il rifiuto due anni fa, sembra pronto a celebrare il nuovo matrimonio con il 60enne. Sullo sfondo, sempre più in pressing, c’è l’Arabia Saudita, pronta a ricoprire d’oro (biennale da 120 milioni di euro) l’attuale allenatore della Roma. Tante lr scelte, insomma.

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio