Home Sport Calcio Calciomercato Roma, colpo in prospettiva per la difesa?

Calciomercato Roma, colpo in prospettiva per la difesa?

0
(Credit foto - pagina Facebook AS Roma)

Un’estate per sistemare il pacchetto arretrato della prossima stagione. Con o senza Josè Mourinho. Il calciomercato della Roma sta fortemente pensando a un nuovo difensore centrale, oltre alla ristrutturazione del pacchetto di esterni bassi, da annettere alla rosa del prossimo futuro. C’è un giovane stopper che sta facendo davvero bene in Serie A e Tiago Pinto avrebbe già messo gli occhi su di lui: occhio, però, alla concorrenza forte di un Milan pronto a battagliare con i romani.

Complicato non sistemare il pacchetto arretrato in vista della prossima stagione. Chris Smalling non regala certezze e potrebbe essere ceduto tra gennaio e l’estate, mentre Marash Kumbulla potrebbe essere sacrificato durante la bella stagione per acquistare un giocatore più utile al progetto della Roma. Proprio per questo motivo, i capitolini starebbero pensando a una vera e propria rivelazione della nostra Serie A: piace fortemente Alessandro Buongiorno del Torino, ma sono diverse le big che hanno messo gli occhi sul granata.

Calciomercato Roma, piace Buongiorno del Torino: c’è concorrenza

(Credit foto – pagina Facebook AS Roma)

È certamente uno dei prospetti più interessanti a livello difensivo del nostro calcio. Il Torino si sta coccolando felicemente Alessandro Buongiorno, difensore centrale che i granata hanno cresciuto nella loro Primavera e che sotto la guida di Ivan Juric è definitivamente maturato a calciatore di massima serie. Sul ragazzo si sarebbe interessata fortemente anche la Roma che potrebbe utilizzare proprio il cartellino di Marash Kumbulla per abbassare le pretese economiche del presidente Urbano Cairo. La società piemontese spara alto: almeno 25 milioni di euro per separarsi dal suo ventiquattrenne. Sul classe 1999 si è palesato anche l’interesse del Milan.

(Credit foto – pagina Facebook AS Roma)

Seguici su Google News

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version