34.1 C
Roma
Agosto 7, 2022, domenica

Ultime News

Calciomercato Roma, Frattesi nel mirino di Pinto: le ultime

- Advertisement -

A quasi cinque anni dalla loro prima separazione le strade di Davide Frattesi e della Roma potrebbero tornare ad incrociarsi. Per Giallorossi.net il nome del classe 1999 già in orbita nazionale è uno di quelli più caldi per il calciomercato in entrata sulla scrivania del direttore sportivo romanista Tiago Pinto. Come noto il tecnico Josè Mourinho chiede per il completamento dell’organico giallorosso l’innesto di almeno uno o due centrocampisti, e l’idea che porta al talento del Sassuolo viene da lontano.

Chi è Davide Frattesi

Davide Frattesi nasce proprio a Roma nel 1999, ed è un centrocampista centrale alto un metro e ottantaquattro. Dopo aver avuto i primi approcci col calcio nel settore giovanile della Lazio dal 2006 al 2014, cambia squadra e veste la maglia della Roma dal 2014 al 2017, per cui fa il tifo sin da piccolo. Con la Primavera giallorossa riesce anche a vincere una Coppa Italia e una Supercoppa nella stagione 2016/2017. Proprio mettendosi in mostra con la società capitolina viene notato dagli scout del Sassuolo, che lo portano a Reggio Emilia nell’estate 2017 per circa 5 milioni di euro. Dal 2018/2019 per il giovane inizia la girandola di prestiti, in cui riesce praticamente sempre a ben figurare. Per tre anni gioca infatti in Serie B con la maglia dell’Ascoli, dell’Empoli e del Monza. Riesce a ritagliarsi un posto da titolare in tutte e tre le sue avventure, siglando ben 5 reti nel campionato 2019/2020 disputato con i toscani e addirittura 8 con il Monza lo scorso anno.

Si dimostra un centrocampista perfettamente in grado di svolgere correttamente sia la fase offensiva che quella difensiva, dotato sia fisicamente che tecnicamente, con una spiccata propensione verso il goal grazie ad i suoi inserimenti puntuali in area di rigore e alle buone capacità di concludere verso la porta dalla distanza. Nella stagione corrente 2021/2022 viene confermato nell’organico del Sassuolo anche sotto la richiesta del nuovo allenatore degli emiliani Alessio Dionisi, che gli concede una grande fiducia. Il ragazzo se la prende e la ripaga, giocando tutte e 18 le prime partite di Serie A e trovando la via della rete per ben quattro volte. Si rivela una delle sorprese più belle di questa prima metà del campionato ed attira le attenzioni di praticamente tutte le big del calcio nostrano.

L’interesse della Roma

Per Giallorossi.net l’esplosione del giovane azzurrino (10 presenze e 2 reti con l’Italia Under 21) interessa e non poco la Roma, che potrebbe avere una corsia preferenziale per il suo acquisto per più motivi. Oltre a godere della volontà del ragazzo che ha già vestito pochi anni fa la maglia giallorossa, che è originario della Capitale e che tifa per la Lupa, Tiago Pinto può farsi forte di una clausola sulla rivendita del centrocampista del 30%, che varrebbe quindi come un forte sconto sul prezzo del suo cartellino. Il suo arrivo a Roma andrebbe a soddisfare le richieste del tecnico Mourinho che gradirebbe il suo arrivo. Prenderebbe il posto in rosa di due possibili partenti praticamente fuori dal progetto tecnico dell’allenatore di Setubal, cioè Gonzalo Villar e Amadou Diawara.

A Trigoria però c’è da fare grande attenzione all’interesse dell’Inter, in buoni contatti con il Sassuolo e disposta ad investire per garantirsi un simile prospetto in grado di dire la propria nel centrocampo nerazzurro sia da subito che in vista del futuro. Inoltre il prezzo, seppur minore per i giallorossi per via della clausola, difficilmente potrebbe mai scendere sotto i 15/20 milioni di euro, con il rischio piuttosto che continuando il campionato su questi livelli possa lievitare ulteriormente.

Twitter

Instagram

Facebook

Credit photo: Instagram, @davidefrattesi_22

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -