32.2 C
Roma
Agosto 15, 2022, lunedì

Ultime News

Calciomercato Roma, il tesoretto dalla cessioni: la situazione

- Advertisement -

La Roma deve affrontare una sessione di calciomercato profondamente intensa. Il direttore Tiago Pinto vuole accontentare il mister Josè Mourinho, soddisfacendo le richieste del portoghese. Il primo tassello è stato Nemanja Matic, preso a parametro zero dal Manchester United, un fedelissimo di Mourinho. Per qualificarsi alla prossima Champions League serviranno però altri colpi, sia giocatori più giovani che altri più pronti e di esperienza internazionale. Per finalizzare questi colpi servirà però anche un grande mercato in uscita. Sono tantissimi gli elementi della rosa della Roma che potrebbero partire davanti ad un’offerta congrua.

Calciomercato Roma, tantissimi giocatori rientrano dal prestito

Calciomercato Roma, il tesoretto dalla cessioni: la situazione
Tiago Pinto e Josè Mourinho, Instagram @laromaminutoperminuto

Secondo il “Corriere dello Sport“, la Roma ha diversi elementi in uscita, non coinvolti nel progetto tecnico di Josè Mourinho. Tiago Pinto ha il difficile compito di trovare una sistemazione adatta ad ognuno di questi elementi. I primi elementi in lista di partenza sono quei giocatori di rientro dal prestito, primo dei quali è stato Bryan Reynolds, ceduto in prestito al Westerlo con diritto di riscatto. Tra i cedibili due tra i più deludenti acquisti dell’ex direttore sportivo Monchi: William Bianda ed Ante Coric, rientrati dal prestito da Nancy e Zurigo. I giovani Providence e Riccardi sono ancora sul mercato e Tiago Pinto ascolterà ogni offerta ricevuta. Rientrano anche Gonzalo Villar e Riccardo Calafiori. Il centrocampista spagnolo registra l’interesse di Monza e Marsiglia, dopo il prestito al Getafe insieme all’amico Borja Mayoral. Calafiori potrebbe rinnovare il contratto con la Roma per poi partire in prestito, la Salernitana è sul giocatore.

L’ultimo a rientrare dal prestito al Nizza è Justin Kluivert: su di lui c’è l’interesse del Marsiglia, una rotta di mercato collaudata con i trasferimenti di Cengiz Under e Pau Lopez. Ebrima Darboe ed Amadou Diawara non hanno mai convinto Mourinho e già da mesi si cerca una destinazione per i due. Per quanto riguarda gli elementi cedibili più importanti della prima squadra, il primo nome è quello di Jordan Veretout. Il francese ha passato una stagione sottotono ed il Milan potrebbe essere interessato. Carles Perez potrebbe rientrare come contropartita nell’affare per Guedes del Valencia. Roger Ibanez e Bryan Cristante potrebbero partire solo davanti ad un’offerta congrua, il Milan potrebbe essere interessato ai loro profili. Infine il caso Zaniolo, il contratto scade nel 2024 ed il rinnovo tarda ad arrivare, se arrivasse davvero un’offerta alta il ragazzo potrebbe partite. La Juventus rimarrebbe favorita in caso di cessione di Zaniolo.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -