Calciomercato Roma, in arrivo il terzo rinforzo del nuovo anno?

Dopo aver praticamente bloccato Houssem Aouar ed Evan N’Dicka, Tiago Pinto si è lanciato sul terzo tassello della sua anticipata campagna acquisti: con il ko fisico di Tammy Abraham e il rinnovo contrattuale di Andrea Belotti, il General Manager lusitano ha messo gli occhi su Mbala Nzola della Spezia per il prossimo calciomercato della Roma.

Sfortunato Tammy Abraham e sfortunata, anche, la Roma. La lesione del legamento crociato dell’attaccante inglese, infatti, muta drasticamente i piani di mercato che stava architettando la società giallorossa. La punta inglese ex Chelsea dovrà restare fuori dal campo per nove mesi (torna, se tutto va bene, a marzo 2023) e la sua cessione, quindi, si è bloccata. I capitolini aveva pensato, per rispettare i paletti del Fair Play Finanziario, di cedere l’anglosassone, Roger Ibanez, Leonardo Spinazzola e i vari esuberi in giro per il mondo per incassare denaro fresco (e plusvalenze) atte a reinvestire, poi, sul rafforzamento della rosa. Il cartellino che avrebbe dovuto portare più liquidità, però, si è congelato dopo il ko patito nell’ultima di campionato. Cosa fare, adesso?

Calciomercato Roma, piace (tanto) Mbala Nzola dello Spezia

Lorenzo Pellegrini & Tammy Abraham – Photo credits Profilo ufficiale Twitter AS Roma @OfficialASRoma

La Roma cerca attaccanti fisici e in grado di poter regalare la profondità alla squadra andando, anche, a battagliare con le difese avversarie quando serve. Questo profilo si cuce perfettamente su Mbala Nzola, attaccante attualmente in forza alla Spezia. È stata una grande stagione per l’angolano che ha messo a referto 15 gol stagionali (13 in Serie A) in 33 presenze. Un giocatore abbastanza giovane (26 anni) che potrebbe fare al caso di Josè Mourinho. Il club ligure valuta il suo cartellino 10 milioni di euro e le rivali di certo non mancano per Tiago Pinto: in Italia piace a Lazio e Fiorentina, ma anche diversi club esteri hanno acceso i fari su di lui.

I giallorossi, però, sarebbero davvero molto vicini all’acquisto della punta angolana: il rinnovo del prestito di Eldor Shomurodov, 8,5 milioni di euro di conguaglio economico e il prestito di Benjamin Tahirovic, centrocampista interessante che in Liguria potrebbe diventare un calciatore completo. In caso di retrocessione in Serie B della società spezzina, il prezzo iniziale potrebbe, anche, scendere leggermente. A quel punto diventerebbe una grande occasione.

(Photo credits – Profilo ufficiale Twitter AS Roma @OfficialASRoma)

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio