13.9 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Calciomercato Roma, Kalajdzic per l’attacco? Le ultime

- Advertisement -

Tra i vari nomi di mercato associati alla Roma, spunta fuori il nome dell’attaccante Sasa Kalajdzic. Il giocatore austriaco classe ’97, in forza allo Stoccarda, potrebbe essere un’opportunità di mercato per Tiago Pinto. Il nome del giocatore in orbita Roma non è nuovo, ma stavolta c’è la sensazione che l’interesse del club sia forte. Va detto che la concorrenza è però molto alta e il club giallorosso dovrà fare uno sforzo per accaparrarsi il giocatore. Ecco le ultime dal calciomercato della Roma.

Le caratteristiche di Kalajdzic

Il giocatore austriaco è un ‘gigante’ di 2 metri esatti. Forte fisicamente, sa sfruttare al meglio le sue doti fisiche riuscendo ad essere molto abile nel gioco aereo. Sasa Kalajdzic riesce comunque ad abbinare un buon fiuto del gol e soprattutto una buona tecnica, non cosa scontata per un ragazzo della sua statura. Nel corso di quest’anno il classe ’97 è però riuscito a scendere in campo solo 421 minuti, a causa di problemi fisici che lo hanno tenuto lontano dai campi. Il suo ‘score’ è comunque ragguardevole e parla di 17 gol in 39 partite in Bundesliga, un bottino consistente e che fa gola a molte big europee.

Calciomercato Roma, la situazione di Kalajdzic

In estate, la Roma sicuramente tornerà sul mercato per trovare un vice di Tammy Abraham, vista la poca affidabilità mostrata da Felix Afena-Gyan e Eldor Shomurodov nel corso di questa stagione. Sasa Kalajdzic, secondo Kicker, potrebbe essere una risposta in termini di gol, ma la richiesta dello Stoccarda per lasciar partire il ragazzo è superiore ai 20 milioni. L’aiuto potrebbe arrivare dal suo contratto in scadenza nel 2023, il quale potrebbe far ridimensionare le richieste del club tedesco. Oltre alla Roma, c’è però da segnalare l’interesse di molte ‘big’, sia tedesche che non, come LipsiaBorussia DortmundBayernWest Ham e Tottenham. In conclusione, la squadra ‘giallorossa’ dovrà sicuramente fare un importante sforzo per il giocatore, ma potrebbe valerne la pena in ottica futura.

Dario Brancaccio

Twitter

Instagram

Facebook

Facebook gruppo Sport

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -