13.5 C
Roma
Aprile 19, 2024, venerdì

Ultime News

Continua a leggere altre news simili

Calciomercato Roma, legame con la Germania: la situazione

Legame paradossale con la Germania che potrebbe diventare nemica sul campo (semifinale contro le “Aspirine”) e amica nel calciomercato della Roma: ecco cosa bolle nella pentola mescolata da Tiago Pinto.

Fermento a Trigoria: il giorno più importante della settimana è praticamente a un passo, con i giallorossi che giovedì affronteranno il Bayer Leverkusen allo Stadio Olimpico per l’andata delle semifinali di Europa League. Una sfida complessa che si è “aggravata” dopo gli infortuni a catena patiti della squadra di Josè Mourinho che dovrà combattere contro i tedeschi, le assenze e la stanchezza di diversi giocatori. La Germania, però, potrebbe diventare anche amica aprendo un terreno di caccia interessante: il calciomercato della Roma si starebbe fortemente focalizzando proprio sulla Bundesliga.

Calciomercato Roma, pressing su Ndicka e Bensebaini: entrambi si liberano a costo zero

Lavori in corso per il General Manager di Dan Friedkin. Dopo aver praticamente concluso l’acquisto del centrocampista Houssem Aouar che arriverà a costo zero dal Lione durante la prossima estate, il dirigente del calciomercato della Roma avrebbe messo nel mirino altri due profili. Due i punti di contatti: entrambi giocano attualmente in Bundesliga e tutti e due si libereranno a parametro zero.

Il calciatore più ricercato è certamente Evan Ndicka, francese in forza all’Eintracht Francoforte che non rinnoverà il suo contratto con i teutonici vincitori della scorsa edizione dell’Europa League. Sul centrale difensivo la concorrenza è molta, ma la promessa della titolarità potrebbe spingere il transalpino ad accettare il passaggio nella Capitale. Il nome nuovo, invece, rispecchia l’identikit di Ramy Bensebaini, terzino algerino (come Aouar) di proprietà del Borussia Mönchengladbach. Il rinnovo di Leonardo Spinazzola non è ancora giunto e l’azzurro potrebbe terminare sul mercato in questa estate rovente. Il nordafricano è un giocatore che piace per via della sua duttilità che può portarlo anche al centro della difesa. Con la maglia dei tedeschi ha messo insieme 26 presenze segnando 5 reti.

Seguici su Google News

Gli articoli più letti