15.4 C
Roma
Dicembre 9, 2022, venerdì

Ultime News

Calciomercato Roma, Lukic il nome nuovo sulla lista di Tiago Pinto

- Advertisement -

Dopo l’ufficialità di ieri della firma di Ola Solbakken con i giallorossi, si valutano altri innesti da regalare a José Mourinho nella prossima finestra di mercato. Calciomercato Roma protagonista non solo in uscita, ma anche in entrata.

Ipotesi di scambio sull’asse Roma-Torino

AS Roma – Photo credits Profilo ufficiale Twitter AS Roma @OfficialASRoma

L’obiettivo primario in casa Roma è quello di regalare al tecnico portoghese un nuovo centrocampista per la mediana, considerata soprattutto la prolungata assenza di Georginio Wijnaldum, ancora alle prese con il recupero dalla frattura della tibia destra. Il nome nuovo sul taccuino di Tiago Pinto è quello di Saša Lukić, centrocampista classe 1996 in forza al Torino, con il contratto in scadenza a giugno 2024.

Giallorossi che al momento non possono compiere spese folli in entrata, ecco perché i capitolini starebbero pensando di intavolare un affare mettendo sul piatto delle contropartite tecniche volte a far abbassare notevolmente il prezzo iniziale. L’idea è quella di optare per l’inserimento di alcuni giovani, tra cui Edoardo Bove, Cristian Volpato, Marash Kumbulla ed Eldor Shomurodov, come riportato da Calciomercato.com.

Il serbo al momento è impegnato con la sua Serbia al Mondiale in Qatar, in attesa del suo esordio di questa sera contro il Brasile. L’ex Partizan si era reso protagonista quest’estate di un episodio abbastanza discusso, con il serbo che chiese al Torino di voler andare via anzitempo e di non essere convocato per la gara contro il Monza, come riportato da Tuttomercatoweb. Una frattura diventata insanabile (o quasi), con i granata che lo privarono della fascia di capitano.

La valutazione del Torino è di circa 15 milioni di euro, una cifra che al momento i giallorossi non sembrano intenzionati a sborsare. Lo stipendio di Lukic non rappresenta un ostacolo, con i 700 mila euro attualmente percepiti che la Roma sarebbe disposta a coprire arrivando addirittura ad offrire il doppio, come riportato da Calciomercato.com. Importante sarà il summit che il serbo avrà con il proprio club al rientro dal Mondiale, con l’ipotesi rinnovo che sembra un miraggio.

Karsdorp, cessione solo in via definitiva

Prosegue la telenovela legata a Rick Karsdorp, in rottura totale con la Roma e dato per partente nella prossima finestra di calciomercato. La Juventus è sempre sulle sue tracce, con i bianconeri che puntano all’affare low-cost, ma soprattutto al prestito con diritto di riscatto per non avere vincoli a giugno prossimo.

Una formula non gradita a Tiago Pinto, che vorrebbe cedere l’esterno olandese o subito a gennaio, oppure accettare solo offerte che prevedano il prestito con obbligo di riscatto, avendo la certezza di poter monetizzare in qualche modo la sua cessione, come riportato dalla Gazzetta dello Sport. Si valuta anche la rescissione consensuale del contratto, che permetterebbe ai bianconeri di tesserarlo a parametro zero, ma è un’ipotesi che al momento la Roma non sembra voler prendere in considerazione.

Simone Cimaglia

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -