27.6 C
Roma
Aprile 14, 2024, domenica

Ultime News

Continua a leggere altre news simili

Calciomercato Roma, quale futuro per Dybala?

Un futuro non del tutto certo per Paulo Dybala che potrebbe animare, anche, il calciomercato in uscita della Roma in vista della prossima estate. Il campione del mondo argentino potrebbe rimanere, tranquillamente, a Trigoria, ma le sirene “esotiche” di Arabia Saudita e Stati Uniti potrebbero cambiare rapidamente lo scenario.

Una clausola rescissoria da 13 milioni di euro. Chi potrebbe convincere Paulo Dybala a recidere il bel rapporto che attualmente ha con la piazza romanista che lo ha elevato, immediatamente, a idolo di un popolo intero? In Europa solo il Barcellona potrebbe convincersi di un suo acquisto, anche se i blaugrana sono molto titubanti. Almeno per il momento. Le vere manifestazioni d’interesse sono arrivate, e potrebbero confermarsi nella prossima estate, dall’Arabia Saudita (soprattutto) o dalla MLS: le due realtà sarebbero pronte a offrire un lautissimo ingaggio all’argentino che potrebbe essere convinto, quindi, a suon di soldi.

Calciomercato Roma, le parole di Dybala: “Per ora mi vedo in giallorosso, ma l’Arabia Saudita…”

(Credit foto – AS Roma pagina Facebook)

De Rossi? Lui è stato un’icona della Roma da giocatore e ora è a pieno titolo impegnato nel suo nuovo ruolo. Sta trasmettendo le sue idee ed è davvero stimolante lavorare con lui. Voglio dare il massimo per questa squadra e per i tifosi che mi ha accolto in un modo incredibile. Vorrei ottenere un risultato positivo e raggiungere la Champions League quest’anno – queste le parole della Joya ad Al Arabi Al Jadeed -. Futuro? Al momento, il mio futuro è la prossima partita, e poi vedremo cosa succede. Ma gioco nella Roma e mi vedo con la Roma. La crescita della Lega araba negli ultimi due anni è stata incredibile, sia in termini di giocatori e club, ma anche in termini di qualità del gioco. Ho guardato diverse partite in tv e sono rimasto impressionato sia dal livello di gioco che dalla passione i tifosi, con gli stadi sempre pieni. Il calcio è davvero amato dai più giovani generazioni. Inoltre, molti dei miei compagni di squadra argentini giocano lì, e loro spesso ne parlano bene. Giocare la Supercoppa in Arabia Saudita (nel 2019, ndr) è stata chiaramente una nuova esperienza per me. Non ero mai stato in Arabia Saudita ed è stata un’esperienza molto positiva. Ero già colpito dalla passione dei tifosi per il calcio e dalla loro dedizione allo sport.  Ma in questo momento gioco nella Roma e mi immagino con la Roma.  Sicuramente il campionato arabo è uno dei più importanti, insieme a MLS e campionati europei“.

(Credit foto – AS Roma pagina Facebook)

Seguici su Google News

Gli articoli più letti