Calciomercato Roma, si crea lo “scudo” di Mourinho

Il calciomercato della Roma sta sondando diversi obiettivi in vista del futuro. Sotto attenta osservazione c’è la linea difensiva con Roger Ibanez pronto a partire per lasciare campo libero a Evan Ndicka. Cosa fare con Diego Llorente e Marash Kumbulla?

Corsa al quarto posto con conseguente qualificazione alla prossima Champions League e obiettivo finale in Europa League. È un finale di stagione movimentato per i capitolini di Josè Mourinho che stanno facendo i conti, però, con gli infortuni a catena che stanno colpendo, soprattutto, il reparto difensivo della squadra. Dopo il ko di Chris Smalling che rischia di saltare il doppio confronto europeo con il Bayer Leverkusen, anche Diego Llorente ha alzato bandiera bianca terminando ai box per le prossime, fondamentali, sfide. I giallorossi sono in apprensione anche per Paulo Dybala che, oltre al flessore, si è fatto male alla caviglia dopo l’entrata sconsiderata di Luis Palomino durante Atalanta-Roma. Momento topico della stagione che non si riflette soltanto sul campo: Tiago Pinto è impegnato nella creazione dello “scudo” da affidare al tecnico lusitano in vista del prossimo campionato.

Calciomercato Roma, manovra difensiva: Ibanez lontano dalla Capitale, Ndicka più vicino

José Mourinho – Photo credits Profilo ufficiale Twitter AS Roma @OfficialASRoma

Il reparto difensivo potrebbe essere, davvero, rivoluzionato in questa estate che si avvicina sempre più. Degli attuali cinque centrali difensivi, infatti, soltanto due hanno la certezza di rimanere a Trigoria anche il prossimo anno: Chris Smalling, fresco di rinnovo, e Gianluca Mancini sono imprescindibili per lo Special One, mentre Roger Ibanez, Diego Llorente e Marah Kumbulla, per ragioni diverse, potrebbero partire.

Il brasiliano dovrebbe essere sacrificato, con Tammy Abraham, sull’altare delle plusvalenze per rientrare senza troppe ansie nei paletti imposti dal FPF; lo spagnolo piace molto al tecnico portoghese, ma Tiago Pinto non è disposto a spendere 18 milioni di euro per trattenerlo; l’albanese ha fallito ogni possibilità concessagli certificando di non essere ancora pronto per reggere la pressione di una piazza così importante.

Roger Ibanez potrebbe foraggiare il calciomercato della Roma: sull’ex Atalanta c’è forte il Newcastle, ricchissimo club di Premier League pronto al ritorno in Champions League dopo l’avvento dei sauditi al comando della società. Attenzione, però, al fascino dell’Atletico Madrid, da tempo interessato al sudamericano. Al posto del centrale carioca potrebbe arrivare Evan Ndicka: difensore attualmente in forza all’Eintracht Francoforte, il francese si libererà a costo zero dopo aver vinto lo scorso anno l’Europa League. Sul giovane stopper la concorrenza è molto e agguerrita, ma Tiago Pinto gli promette la titolarità e la possibilità di crescere all’ombra di un top manager come Mourinho. La trattativa potrebbe decollare rapidamente.

(Photo credits Profilo ufficiale Twitter AS Roma @OfficialASRoma)

Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio