7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

Calciomercato Roma, spunta Celik del Lille: la situazione

- Advertisement -

Con l’arrivo a Fiumicino nella giornata di ieri è iniziata ufficialmente l’era di Tiago Pinto alla Roma. Il nuovo direttore generale dei giallorossi è pronto a lavorare al fianco di mister Fonseca per intervenire subito sul mercato e migliorare la squadra. Due i principali compiti che dovrà cercare di realizzare l’ex dirigente del Benfica: da un lato rafforzare la rosa con nuovi innesti precisi, dall’altro cercare di cedere alcuni esuberi. Piace Zeki Celik del Lille.

Per il ruolo di terzino spunta Celik

Uno dei ruoli principali in cui i dirigenti della Roma devono intervenire con urgenza è quello di terzino destro. Nonostante Karsdorp sia per i giallorossi una delle rivelazioni migliori di questo inizio di stagione, non bisogna dimenticarsi che viene da diverse stagioni in cui ha subito vari infortuni anche gravi e per questo è necessario avere un sostituto all’altezza che consenta all’olandese di rifiatare. Stando a quanto riporta Gianluca Di Marzio uno degli ultimi nomi su cui sta lavorando la Roma è quello di Zeki Celik, classe ’97 del Lille. La valutazione è di 15 milioni di euro, i primi contatti tra le parti ci sono già stati e il calciatore turco avrebbe dato il suo consenso al trasferimento.

Grandi movimenti in attacco. Perez via in prestito, a giugno arriva Milik?

L’altro reparto su cui Fonseca ha chiesto rinforzi è quello offensivo, in particolare per quanto riguarda il ruolo di seconda punta alle spalle di Dzeko che possa alternarsi con Mkhitaryan e Pedro. Fin qui infatti Carles Perez non ha convinto pienamente il tecnico portoghese e per il giovane ex Barcellona la Roma starebbe pensando a una cessione in prestito che gli consenta di trovare più spazio. Secondo La Gazzetta dello Sport tra le squadre più interessate al giocatore ci sarebbe il Sassuolo. Il rapporto tra le due società è ottimo e questo potrebbe favorire la trattativa, per la quale si attendono aggiornamenti nei prossimi giorni.

Pensando anche al mercato estivo, i dirigenti stanno già lavorando per portare a Roma un attaccante potenzialmente titolare e il primo nome sulla lista resta sempre quello di Arkadiusz Milik. Nonostante il centravanti polacco sia fuori rosa e abbia il contratto in scadenza a giugno, il Napoli non ha intenzione di svenderlo. A testimonianza di ciò, calciomercato.it riporta che le trattative con l’Atletico Madrid e con il Marsiglia si sono interrotte perché nessuna delle due squadre era disposta a offrire i 15 milioni richiesti dal club di De Laurentis. Solo la Fiorentina si è avvicinata a quella cifra, ma la destinazione non convince l’attaccante. Di conseguenza, per Milik si fa sempre più concreta la possibilità di un addio a parametro zero, e la Roma osserva con assoluto interesse la situazione.

Seguici su Metropolitan Roma News!

Credit foto qui

ALESSIO ACHENZA

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -