11.5 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Calciomercato Roma, stretta per Frattesi: ecco cosa manca

- Advertisement -

La Roma deve affrontare una sessione di calciomercato profondamente intensa. Il direttore Tiago Pinto vuole accontentare il mister Josè Mourinho, finalizzando l’acquisto dei profili adatti al gioco dell’allenatore portoghese. Il primo tassello è stato Nemanja Matic, preso a parametro zero dal Manchester United, un fedelissimo di Mourinho. Per qualificarsi alla prossima Champions League serviranno però altri colpi, sia giocatori più giovani che altri più pronti e di esperienza internazionale. Tiago Pinto sta lavorando a da settimane a determinate trattative. La più importante di queste è quella che porta a Davide Frattesi del Sassuolo, centrocampista da tempo identificato come ideale per i giallorossi.

Calciomercato Roma, 7 milioni di distanza per Frattesi

Calciomercato Roma, stretta per Frattesi: ecco cosa manca
Frattesi in maglia Sassuolo, post Instagram @davidefrattesi_22

La Roma, secondo quanto riportato da Massimo Cecchino su “La Gazzetta dello Sport“, potrebbe trovare l’accordo definitivo per Frattesi a Rimini. La trattativa per il centrocampista italiano classe 1999 prosegue da diverse settimane. La Roma lo ha identificato come un obiettivo primario per il proprio mercato ma non farà pazzie economiche. L’accordo con il giocatore è totale: la dirigenza romanista ha trovato l’intesa con l’agente del giocatore, Giuseppe Riso, per un quinquennale a circa 2 milioni di euro annui.

La cifra iniziale richiesta dal Sassuolo era di 35 milioni di euro. La Roma vorrebbe pagarne 12-13 più una contropartita tecnica. La richiesta del club emiliano si è abbassata ad una base di 20 milioni più un giocatore. La distanza tra le due società si è ridotta di molto ma ci sono ancora dei dettagli da sistemare. Il rischio è che il Sassuolo ceda un altro dei suoi big e decida di levare Frattesi dalla lista dei partenti. Il club emiliano vorrebbe Bove come contropartita, giocatore che invece Mourinho vorrebbe assolutamente tenere a Roma. L’incontro di oggi potrebbe sbloccare la situazione, magari con l’inserimento nella trattativa di Volpato o Felix Afena-Gyan.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -