12.8 C
Roma
Dicembre 8, 2022, giovedì

Ultime News

Calciomercato Roma, vicina la chiusura per Frattesi

- Advertisement -

Il calciomercato della Roma è ufficialmente entrato nel vivo. Il primo colpo è stato quello di Nemanja Matic, preso a parametro zero dal Manchester United, un profilo di grande esperienza e qualità. L’interesse per Gonçalo Guedes del Valencia è forte, il direttore sportivo Tiago Pinto vorrebbe abbassare la richiesta degli spagnoli, pari a 40 milioni di euro. La dirigenza sta però cercando da settimane di regalare il profilo di Davide Frattesi al tecnico Josè Mourinho. Tante trattative sulle quali la Roma lavora per potenziare la rosa e provare a qualificarsi alla prossima edizione della Champions League.

Calciomercato Roma, 18 milioni per Frattesi

Frattesi in maglia Sassuolo, post Instagram @davidefrattesi_22

La Roma tratta Frattesi da diverse settimane. Gli incontri con il Sassuolo si sono susseguiti: l’iniziale richiesta del club emiliano è stata di 30 milioni di euro. Una cifra ritenuta eccessiva dalla Roma, nonostante il diritto sul 30% sulla cessione del ragazzo. La volontà di Frattesi è di tornare nella capitale, a distanza di cinque anni dalla fine della sua esperienza nella primavera giallorossa. Il centrocampista classe 1999 è in continuo contatto con il suo agente Riso e le sue conoscenze romane. Secondo quanto riportato da “forzaroma.info“, Frattesi avrebbe il “permesso” di Daniele De Rossi nel prendere la maglia numero 16, storico numero della bandiera della Roma.

L’affare si dovrebbe chiudere sulla cifra di 18 milioni di euro. Si era parlato più volte dell’inserimento di contropartite tecniche nell’affare. Queste operazioni saranno invece slegate dalla trattativa per Frattesi. Tiago Pinto concederebbe al Sassuolo il diritto di prelazione su Volpato, Tripi e Falasca, non su Bove. Un altro nome che potrebbe rientrare nella rotta tra Roma e Sassuolo è quello di Carles Perez, che potrebbe rimpiazzare un’eventuale partenza di Domenico Berardi. Intanto Frattesi si muove a passo spedito verso Roma, nella stessa tratta che ha seguito Lorenzo Pellegrini qualche anno fa. Di certo un precedente che rassicura sia i tifosi che il giocatore.

Matteo Mambella

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -