24 C
Roma
Agosto 12, 2022, venerdì

Ultime News

Casal Bruciato: ratti nell’impianto fognario e odori nauseabondi

- Advertisement -

forti disagi per gli inquilini delle palazzine popolari di Casal Bruciato: tubatura rotta nell’impianto fognario, garage invasi da topi e liquami. Il Comitato popolare chiede l’intervento delle istituzioni, finora rimaste in silenzio.

Casal Bruciato: tubatura rotta nell’impianto fognario, rischio igienico-sanitario e infettivo

Il Comitato popolare di Casal Bruciato denuncia da alcuni giorni la rottura di una tubatura nell’impianto fognario delle palazzine popolari di via di Casal Bruciato. “Si è rotta una tubatura dell’impianto fognario e il garage è pieno di liquami e topi. Abbiamo paura per la nostra salute. La puzza si percepisce ormai in tutta la via, complici anche le alte temperature di questi giorni. Al rischio igienico-sanitario, gravissimo per gli inquilini più anziani o disabili, si aggiunge la presenza di ratti e animali molesti”, queste le parole del Comitato.

Già durante l’inverno gli inquilini di queste palazzine hanno dovuto affrontare la stagione con i disagi causati dal malfunzionamento dei termosifoni, in attesa per settimane di interventi tampone, come riporta RomaToday.

Il Comitato fa quindi nuovamente appello alle istituzioni per la risoluzione del problema dell’impianto fognario, non ottenendo però finora alcuna risposta: “Dov’è il Sindaco, responsabile della salute dei cittadini, e l’Amministrazione e l’Assessorato di prossimità, sempre pronti a bussare alle nostre porte in cerca di consensi elettorali e di qualche post social di propaganda? Il rischio igienico-sanitario ed infettivo a carico degli inquilini è altissimo e intollerabile”.

Giamila D’Angelo

Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -