10.9 C
Roma
Gennaio 31, 2023, martedì

Ultime News

Castelli Romani, ritrovata bomba della II guerra mondiale inesplosa

- Advertisement -

Un ritrovamento inaspettato è stato fatto da un guardiaparco del parco dei Castelli Romani: si tratta di una bomba inesplosa risalente alla Seconda Guerra Mondiale.

La presenza dell’ordigno è stata subito segnalata con una chiamata al 112. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Rocca di Papa, assieme agli agenti di Polizia del commissariato Albano.

Bomba inesplosa ai Castelli Romani: un potenziale pericolo

Fonte ilcaffe.tv

La bomba inesplosa, secondo quanto scritto da Romatoday, è stata rinvenuta tra i comuni di Albano Laziale e Ariccia nel corso della mattinata di martedì 17 gennaio, in un’area a ridosso di via dell’Uccelleria.
L’ordigno, ovviamente, rappresentava un potenziale pericolo.

Il guardiaparco dei Castelli Romani ha ritrovato la bomba per caso, nascosta com’era dalla vegetazione del parco.
Le Forze dell’Ordine, una volta allertate, hanno subito messo in sicurezza la zona, transennando l’area di interesse.
Successivamente, sono stati chiamati gli artificieri, affinché mettessero definitivamente in sicurezza l’ordigno inesploso, per poi procedere alla bonifica della zona.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -