14.7 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

Centocelle, lite tra coinquilini sfocia in un omicidio

- Advertisement -

Lite feroce tra coinquilini a Roma, in zona Centocelle, uno dei due trova la morte. L’aggressore è stato arrestato, ma ancora le motivazioni non sono state rese note alle Forze dell’Ordine.

Lite tra coinquilini, uno dei due muore. Arrestato l’aggressore

Una lite dall’epilogo tragico quella che è andata in scena in un affittacamere a via dei Frassini, zona Centocelle. La discussione tra i due coinquilini miete una vittima, arrestato l’assalitore.

I due soggetti, due operai romeni sulla sessantina, condividevano la stessa abitazione. Domenica è successo il fatto. La lite si è accessa probabilmente sotto i fumi dell’alcol, finché uno dei due non ha percosso l’altro con diversi oggetti, lanciandogli addosso anche una sedia.

Il nucleo radiomobile dei carabinieri ha subito fermato l’aggressore che è stato arrestato per omicidio. I militari stanno comunque cercando di risalire al motivo della lite per far chiarezza sulla vicenda.

Non c’è stato niente da fare per la vittima che è stata subito soccorsa e portata all’ospedale San Giovanni. L’uomo è deceduto poche ore dopo per le gravi ferite riportate dopo l’attacco sferratogli.

Lorenzo Montemauri

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -