10.9 C
Roma
Novembre 29, 2022, martedì

Ultime News

Centocelle: muore asfissiato nel condotto del centro commerciale

- Advertisement -

L’allarme lanciato al 112 dai residenti della zona che avevano sentito la richiesta d’aiuto, ma i soccorsi non arrivano in tempo. Muore asfissiato nel condotto di areazione del centro commerciale Primavera a Centocelle.

Muore asfissiato nel condotto di areazione del centro commerciale a Centocelle

È successo a Centocelle: probabilmente è stato un tentativo di intrufolarsi illegalmente nella galleria commerciale Primavera nel quartiere di Roma, quello che ha portato la vittima, un 30enne romano, a restare bloccato in un condotto di areazione del centro commerciale Primavera, in zona Centocelle, a Roma.

L’uomo, la cui identità era già nota alle Forze dell’Ordine, sarebbe rimasto costretto, nella notte, all’interno di un condotto di areazione. Le grida hanno destato i residenti vicini al centro commerciale i quali hanno immediatamente chiamato il 112. I soccorsi tuttavia sono arrivati in luogo e sono stati vani. Infatti i soccorsi sono giusti quando la morte del trent’enne era già sopraggiunta.

La salma è stata già messa a disposizione per l’autopsia da parte dell’Autorità Giudiziaria. Gli inquirenti indagano, anche se la pista più plausibile sembrerebbe quella del tentativo di furto.

Gli uomini del commissariato di Torpignattara analizzeranno le riprese delle telecamere di sorveglianza. Da capire se l’uomo, nella notte del 25 aprile, abbia agito in solitaria o con la presenza di complici. In corso tutti gli aggiornamenti del caso.

Lorenzo Montemauri

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -